I nostri esperti sono pronti a risponderti
allo 0694802293

I nostri esperti sono pronti a risponderti
allo 0694802293

Qual è il vino perfetto per San Valentino a seconda del segno

San Valentino è l'occasione perfetta per trascorrere del tempo con il proprio partner. Nonostante sia ormai diventata una festa commerciale, ciò non significa che non sipossa comunque festeggiare il proprio amore. E cosa c'è di meglio di una cenetta a lume di candela, accompagnata da un buon vino?

San Valentino, si sa, nella mitologia greco-romana era rappresentato dal dio Eros / Cupido. Eros è il più giovane degli dèi, figlio di Afrodite ed Ares (o Efesto), o secondo altri di Zefiro ed Eris. Secondo ciò che ci viene tramandato, Eros non ebbe relazioni amorose. Solo molto tardi si suppose un suo amore per Psiche. 

Una cosa, però, che continua a restare immutata è il rapporto che gli dei dell'Olimpo avevano con il cibo... Ed in particolare con il vino. In effetti la loro bevanda preferita era L'ambrosia.


🌟 Siete fatti l'uno per l'altra, parla con un astrologo 🌟


L'ambrosia riportata ai giorni nostri altro non è che un vino dolcissimo, ha colore ambrato, profumo intenso di frutta matura e miele, sapore corposo, associata al Passito.

Hai già letto il tuo Oroscopo di San Valentino 2021Vino per San Valentino

Qual è il vino ideale per ogni segno zodiacale?

Esiste in astrologia un ramo che studia il rapporto tra i segni zodiacali e i gusti in fatto di cibo e bevandeinfatti ad ogni gruppo astrologico corrispondono determinati atteggiamenti verso il cibo e determinate preferenze nel piacere del bere. Scopriamo insieme quelle legate al nostro segno.

Sai già cosa mangiare per la cena di San Valentino?

Adesso scopriremo quale vino si associa ai 12 segni zodiacali così da brindare nel migliore dei modi insieme al nostro partner il giorno degli innamorati nella consueta festività del 14 febbraio.

I segni di Fuoco: Ariete, Leone e Sagittario

Appartengono all'elemento Fuoco, caldo e secco. Ad essi è attribuito l'umore iroso, l'organo stimolato è il fegato. La loro personalità mostra: irascibilità, impulsività, collera e arroganza, ma anche la generosità, l'orgoglio e l'amor proprio

segni di Fuoco dovrebbero brindare con un Cabernet Franc, dai caratteri tipici del territorio di origine Umbra che contribuiscono fortemente alla loro esaltazione, risultano altamente e chiaramente espressi. 

I segni di Terra: Toro, Vergine e Capricorno

Appartengono all'elemento Terra, freddo e secco. Ad essi è attribuito l'umore malinconico e bilioso, l'organo d'azione è la milza. La loro personalità mostra: malinconia, avarizia, lentezza ma anche prudenza e calcolo

segni di Terra dovrebbero brindare con un Pinot Meunier originario del Trentino dal clima più freddo caratterizzato dal retrogusto di frutti rossi e dal colore variabile a seconda della procedura di vinificazione usata.

I segni d'Aria: Gemelli, Bilancia e Acquario

Appartengono all'elemento Aria, caldo e umido. Ad essi è attribuito l'umore sanguigno, l'organo d'azione è il cuore. La loro personalità mostra : carattere aperto, nervoso ma anche gioviale e curioso. 

segni d'Aria dovrebbero brindare con un Sirah Rosso originario di Petrosino Sicilia, ampio, persistente, con sensazioni di frutta rossa, spezie e tabacco, denso, corposo, concentrato e pieno. 

I segni d'Acqua: Cancro, Scorpione e Pesci

Appartengono all'elemento Acqua, freddo e umido. Ad essi è attribuito l'umore flemmatico, l'organo d'azione è il cervello. La loro personalità mostra: carattere lento, pigro ma anche sereno, sognatore e artistico

I segni d'Acqua dovrebbero brindare con un Gladius Bianco della Liguria con profumi fruttati ben equilibrato lascia in bocca una sensazione di freschezza.  

Bere un bicchiere di vino in compagnia

Espressioni di uso comune legate al vino 

"l'uomo è ciò che mangia" e mai come in questo caso "l'uomo è ciò che beve". Insomma dall'analisi di ciò che si mangia e di cosa si beve si può capire chi siamo, ossia una delle modalità dell'oracolo di Delfi, che esortava a conoscere se stessi.

"In vino veritas" che letteralmente significa: "nel vino c'è la verità". Ciò significa che chi si abbandona al vino, non solo si scopre, ma dà anche l'occasione agli altri di farsi conoscere per la libertà che il vino ispira: «Di qui il proverbio il vino è verità. Teognide ha anche detto che il vino scopre il pensiero dell'uomo».

Pertanto, durante il giorno di San Valentino, restiamo più attenti alle parole che gli innamorati si scambiano nel sorseggiare la bevanda dell'amore.


Buon San Valentino a tutti... E soprattutto buon brindisi!


Scritto da Lisa Ferri

- Redattrice rubrica Astrologia e Amore - Scorpione ascendente Sagittario, formata da Ginevra Rinaldi (la nostra astrologa di riferimento), si occupa di redigere tutti gli articoli della rubrica “Astrologia” e “Amore e Sesso”. Scopri come vivere con serenità la tua quotidianità, grazie ai suoi fantastici...

- Redattrice rubrica Astrologia e Amore - Scorpione ascendente Sagittario, formata da Ginevra Rinaldi (la nostra astrologa di riferimento), si occupa di redigere tutti gli articoli della rubrica “Astrologia” e “Amore e Sesso”. Scopri come vivere con serenità la tua quotidianità, grazie ai suoi fantastici articoli.

Continua a leggere

Lascia un commento

ASTROLOGIA

Altri articoli che potrebbero interessarti

Cristalloterapia: quali sono i benefici dei cristalli?  Quali sono gli effetti sull'uomo?
L’angelo Hariel: simbolo di purificazione e liberazione  Hariel è l'angelo protettore dei Gemelli, dal 01 al 05 giugno
Gatto rosso: simbolismo e interpretazione  Come interpretare la sua presenza?

Contattaci