Gli aspetti in astrologia: cosa sono e qual è la loro influenza?

Aggiornato il da Ginevra Rinaldi

Uno degli elementi più affascinanti e interessanti in astrologia è sicuramente imparare a capire cosa sono gli aspetti che i pianeti formano in combinazione con i segni dello zodiaco. Congiunzione, Opposizione, Quadratura, Trigono, Sestile, Cuspide, ogni configurazione astrologica ha un una conseguenza diretta sul nostro segno.

 Sommario

🌟 Dai una risposta ai tuoi interrogativi, parla con un astrologo 🌟


Ogni pianeta ha le sue specificità, una propria energia e influenza precisa. A seconda della loro posizione sulla ruota dello zodiaco, i pianeti creano legami armoniosi o dissonanti, queste configurazioni vengono chiamate aspetti, ecco quali sono quelle principali:

Congiunzione: un aspetto positivo e negativo  

Si forma quando due pianeti sono l’uno accanto all'altro (nello stesso segno oppure no) con uno scarto massimo di 12° tra loro.  

Ad esempio: il Sole situato a 15° del Toro e Saturno situato a 20° del Toro in un tema natale = Congiunzione Sole-Saturno in Toro.

La Congiunzione esacerba l'energia dei pianeti interessati, le qualità ad essi associate possono essere quindi rafforzate. Quando due pianeti sono in Congiunzione, le loro energie e influenze si combinano, acquistando forza e potenza.

Esistono due tipi di congiunzioni:  

  • 1° gruppo: Le Congiunzioni dei pianeti che si “uniscono” con maggiore facilità (il Sole, la Luna, Mercurio, Venere e Giove) In questo caso abbiamo una Congiunzione armoniosa.
  • 2° gruppo: Le Congiunzioni dove i pianeti sono molto diversi tra loro e che non possono, quindi, raggiungere un’armonia perfetta (Marte, Saturno, Urano, Nettuno e Plutone). In quest’altro caso abbiamo una Congiunzione Dissonante.

Configurazione astrale

NOTA BENE

I pianeti del 1° e del 2° gruppo non sono in accordo tra loro, se “costretti” a coabitare in caso di Congiunzione, avremmo una Congiunzione dissonante, simile all’Opposizione.


Opposizione: un aspetto teso e perlopiù negativo

Questa configurazione si verifica quando un pianeta si trova esattamente all’opposto di un altro sulla ruota dello zodiaco, con uno scarto massimo di 10°.

Ad esempio: Marte situato a 3 gradi della Bilancia e Saturno situato a 7° dell’Ariete nello stesso preciso momento, formano un’Opposizione di Marte in Bilancia e Saturno in Ariete.

Un’Opposizione è spesso percepita come una contrapposizione tra due forze, e questo può provocare una forte instabilità. Possiamo affrontare un’Opposizione in due modi:

  1. Possiamo passare da un polo all’altro, regolarmente, oscillando tra le due tendenze contrapposte dell’Opposizione, cioè tra i due pianeti: non sempre tuttavia questa soluzione è concretamente attuabile. Ad esempio nel caso dell’Opposizione Marte e Saturno, dovremmo passare da una fase di movimento e azione portata da Marte, ad un'altra di riflessione e stagnazione portata da Saturno; questo crea una contraddizione difficile, se non impossibile, da gestire.
  2. Oppure possiamo cercare di vivere le contraddizioni dell’Opposizione con flessibilità, senza cercare di ostacolare o frenare l’influenza degli astri. Ad esempio, la stessa Opposizione di Marte-Saturno, potrebbe essere vissuta prendendo gli aspetti positivi di entrambi i pianeti: la forza di Marte e la riflessione di Saturno. Questa, delle due, è la soluzione migliore, nonostante richieda una grande forza di volontà e controllo.

Il consiglio dell’Astrologo

Il modo in cui vivrai l’Opposizione è legato a quali sono i segni coinvolti dall’Opposizione. In questo caso entra in gioco anche il tema natale di ciascuno, cioè la posizione esatta dei pianeti al momento della nascita. Per affrontare con consapevolezza e serenità un’Opposizione è quindi necessario conoscere la propria carta astrale.

🌟 Dai una risposta ai tuoi interrogativi, parla con un astrologo 🌟


Quadratura: un aspetto teso e negativo

Sullo zodiaco, una Quadratura separa due pianeti di 90° in un rapporto di forza e scontro (90° equivalgono a 3 segni zodiacali, con un’ombra di 6°.

Ad esempio: la Luna a 15° dell’Acquario e Marte a 19° dello Scorpione, formano una Quadratura di Luna in Acquario e Marte in Scorpione.

Questo aspetto porta spesso con sé ostacoli e difficoltà. Due pianeti in Quadratura, a differenza della Congiunzione, non hanno nulla da condividere o spartirsi, si oppongono creando un clima di forte tensione. Nel caso preso in esame, la Luna, in cerca di tranquillità e pace, si sentirà costantemente aggredita da Marte che qui rappresenta la violenza e lo scontro.

Trigono: uno degli aspetti più positivi

Questo aspetto si forma quando due pianeti sono separati da un angolo ampio 120°, cioè uno scarto di 4 segni e un’ombra di 7°.

Ad esempio: il Sole a 3° del Leone e Urano a 8° del Sagittario, formano un Trigono del Sole in Leone e Urano in Sagittario.

Questa configurazione astrale è considerata un aspetto armonioso. In effetti, questi due pianeti in Trigono, anche se diversi, trovano un modo per combinarsi. In questo caso specifico, un Trigono Sole-Urano (in segno di Fuoco) porterà indipendenza, originalità, velocità e inventiva.

Sestile: un aspetto positivo

Il Sestile si forma quando due pianeti sono a 60° l’uno dall’altro, ossia con uno scarto di due segni, cioè di 2°.

Ad esempio: Venere a 20°della Bilancia e Saturno a 22° del Sagittario, formano un Sestile di Venere in Bilancia Con Saturno in Sagittario.

Come nel caso del Trigono, con un Sestile, l’interazione tra i due pianeti è buona, nonostante questi possano apparire incompatibili. Il Sestile inaugura un periodo di positività e ottimismo, anche se è meno potente. In questo caso, Venere, pianeta dell’amore sarebbe disturbata o addirittura bloccata dalla freddezza di Saturno in una Congiunzione o Opposizione, mentre nel caso del Sestile e ancor di più nel caso del Trigono, Saturno porta a Venere serietà, lealtà e stabilità emotiva.

FOCUS 18 febbraio 2022: Sestile di Giove in Pesci e Urano in Toro

Venerdì 18 febbraio 2022, un aspetto interessante si forma nel cielo. Giove in Pesci è sestile a Urano in Toro, quindi in aspetto positivo. 

Il simbolismo di questo aspetto è che Urano in Toro scuote le vecchie abitudini e ci invita a guarda al futuro con occhi diversi. Giove in Pesci rafforza le possibilità di espansione e ci offre un'eccellente intuizione. Questi due pianeti sono ben collegati e quindi combinano le loro qualità:

  • Abbiamo un sesto senso più sviluppato e un intuito quasi infallibile: riusciamo a percepire cosa accadrà e cosa invece no, quali sono le scelte migliori da prendere e quando dobbiamo prenderci dei rischi.
  • Questo aspetto mette in luce i progressi sociali e scientifici che migliorano la libertà di tutti. Durante questo transito, potresti avere delle opportunità per migliorare le tue finanze o la tua situazione professionale. Non lasciartele sfuggire!

Potreste sentire l'influenza di questo aspetto qualche giorno prima e qualche giorno dopo questa data esatta del sestile.


Riassumendo…


Aspetto

Influenza
Trigono
Aspetto estremamente positivo e armonioso
Sestile
Aspetto positivo e armonioso
Congiunzione
Aspetto a volte armonioso e altre volte negativo,
a seconda dei pianeti coinvolti
Opposizione
Aspetto teso e negativo
Quadratura
Aspetto estremamente teso e negativo


NOTA BENE

In un tema natale, un nativo che ha solo aspetti positivi sarà senza dubbio "rilassato" e piuttosto felice per tutta la vita, ma non farà nulla per superare sé stesso e potrebbe vivere una vita noiosa senza sfide o grandi progetti, avrà paura di lasciarsi andare e osare. È stato riscontrato che la "Quadratura" e l'"Opposizione" portano tensioni interiori, difficoltà nella vita, ma aiutano anche a superare se stessi, a raccogliere le sfide, a progredire e a raggiungere la realizzazione personale e professionale.


Scopri anche

Cosa sono le case in astrologia? Quante sono?

Qual è la spiegazione scientifica dell'Astrologia?

Articolo suggerito da Ginevra Rinaldi

- Astrologa - Cancro ascendente Acquario, mi sono avvicinata al mondo dell’astrologia durante l’adolescenza. Astrologa su astrocenter.it con esperienza trentennale, Ginevra si occupa di redigere tutti gli oroscopi: oroscopo del mese, oroscopo della settimana, oroscopo del giorno e soprattutto l’or...

Il tuo Oroscopo direttamente nella tua casella di posta elettronica


In prima pagina

Luna Nuova del 25 settembre in Bilancia: influenza e caratteristiche

Invisibile nella volta celeste, la Luna Nuova segna l’inizio di un nuovo ciclo lunare ma anche l’inizio di un nuovo ciclo personale. Ma qual è la sua influenza sul nostro corpo e sul nostro umore? Come sfruttare al massimo la sua influenza? Tutti i segreti della Luna Nuova del 25 settembre in Bilancia.

Luna Piena del 10 settembre in Pesci: influenza e caratteristiche

Il Plenilunio o la Luna Piena è la fase della Luna durante la quale l'emisfero illuminato dal Sole è perfettamente visibile dalla Terra. È una delle fasi lunari più affascinanti e misteriose, dalla notte dei tempi gli uomini si sono interrogati su quale fosse l'influenza che la Luna Piena esercitasse sull'uomo e sulla natura. Ecco i consigli dei nostri esperti per preparare la Luna Piena ogni mese.

Desideri della Luna Piena, il rituale da seguire per far sì che si realizzino

Il giorno della Luna Piena è il momento perfetto per esprimere un desiderio. Che si desideri abbondanza, in amore, nella vita o al lavoro o che si abbia un desiderio specifico, esiste un rituale adatto e semplice da eseguire! Bisogna innanzitutto scoprire il rituale del desiderio di abbondanza della Luna Piena che proviene dal Giappone per poi apprendere il secondo rituale dei desideri e delle intenzioni. I vostri desideri non sono mai stati cosi reali!

7 rituali da fare durante la sera di Luna Piena

La Luna Piena è il momento della concretezza e della realizzazione. Quest’ultima infatti apporta chiarezza ed è dunque il momento ideale per praticare dei rituali che ci aiuteranno a liberare e pulire le nostre energie o per darci un nuovo slancio. Ti proponiamo 7 rituali di benessere da praticare durante la sera della Luna Piena per riconnetterti a te stesso.


Ultimi articoli

Significato ore doppie: 20:20, impara ad aspettare

Ti capita spesso d’imbatterti nelle ore doppie e pensi sia solo una coincidenza? Ti sbagli! È il tuo angelo custode che sta cercando di mandarti un messaggio ben preciso. Scopri il significato dell’ora doppia 20:20.

Significato ore doppie: 13:13, la vita ti sorride

Ti capita spesso di vedere l’ora doppia 13:13 e pensi non sia solo una coincidenza? Hai ragione! Il tuo angelo custode vuole mettersi in contatto con te per mandarti un messaggio. Vuoi sapere qual è? Contianua a leggere e scopri il significato dell’ora doppia 13:13.

Significato ore doppie: 16:16, sii positivo

Ti succede spesso d’imbatterti nelle ore doppie e inzi a pensare che non si tratti solo di una coincidenza? Hai ragione! Il tuo angelo custode, infatti, sta cercando di mettersi in contatto con te per trasmetterti un messaggio importante. Scopri il significato dell’ora doppia 16:16!

Significato ore doppie: 12:12, esprimi un desiderio!

Se ti capita spesso di vedere l’ora doppia 12:12 e inizi a pensare che non sia solo una coincidenza questo articolo è perfetto per te! Si tratta, infatti, del tuo angelo custode che vuole mandarti un messaggio ben preciso. Continua a leggere e scopri il significato dell’ora doppia 12:12!

Articoli preferiti

Significato ore doppie: 21:21, il successo sta per arrivare

Se ti capita spesso d’imbatterti nell’ora doppia 21:21, sappi che non si tratta di una coincidenza. Il tuo angelo custode, infatti, sta cercando di mettersi in contatto con te per trasmetterti un messaggio molto importante. Scopriamo il significato dell’ora doppia 21:21!

Significato ore doppie: 22:22, la vita e l'amore ti sorridono

L’ora 22:22 è l’ora doppia in cui ci s’imbatte più frequentemente. Se ti succede, sappi che non si tratta di una coincidenza. Il tuo angelo custode, infatti, sta cercando di mettersi in contatto con te per mandarti un messaggio. Scopri subito il significato dell’ora doppia 22:22!

Le ore doppie: significati e messaggi nascosti

Se t’imbatti per caso in un’ora doppia o in un’ora simmetrica, sappi che ciò può avere un significato nascosto. A meno che il tuo angelo custode non stia cercando di mandarti un messaggio... Sei curioso? Scopri di più!

Calcola il tuo ascendente: quali sono le sue caratteristiche?

L’ascendente è un elemento fondamentale del tuo tema natale. In astrologia indica il modo in cui ti relazioni con gli altri e l’immagine che dai di te. Scopri qual è il tuo ascendente grazie al nostro calcolatore, è gratuito e precisissimo! Ti basterà conoscere la tua data di nascita, il luogo e l’ora esatta.

 

Cartomanzia in diretta