L’angelo Pahaliah: simbolo di vocazione

Aggiornato il da Viola Lombardo

L’angelo custode Pahaliah protegge le persone nate tra il 27 giugno e il 1° luglio. Pahaliah è l’angelo che simboleggia la vocazione e può regalarti una vita spirituale all’altezza delle tue aspettative. Nessuno oltre lui potrà permetterti di avvicinarti al divino. Quali sono le sue caratteristiche e perché invocarlo?


Sommario 

Pahaliah è un angelo il cui nome vuol dire “Dio redentore”, domina la religione, la teologia e la morale. Ti regala una vita spirituale armoniosa e permette di trovare dentro di te i segreti della conoscenza del bene e del male. Protettore della virtù, influisce sulla castità e combatte contro i desideri passionali e mal controllati. Scopri di più su questo angelo.


🌟 Mettiti in contatto con Pahaliah, parla con un sensitivo 🌟


Pahaliah, l’angelo custode del Cancro (27 giugno – 1° luglio)

L’angelo custode Pahaliah è un angelo femminile che simboleggia la vocazione. È la ragione per cui le persone nate sotto la sua influenza hanno una connessione speciale con la fede e il divino. La spiritualità è molto importante per queste persone, ecco perché sono molto spesso fedeli e pronte a rendersi utili al prossimo. Le prove che vivono sono spesso per loro l’occasione di imparare, di trarre degli insegnamenti e di trasformare le loro paure e angosce in coraggio.

Perché invocare Pahaliah?

Pahaliah ti aiuta a dominare le tue passioni e i tuoi desideri. Puoi essere in grado di risvegliare la coscienza grazie al tuo angelo che incoraggia le vocazioni spirituali. Il coraggio, la tenacia, la violenza o ancora il controllo della propria sessualità possono essere tutti argomenti affrontati invocando Pahaliah. Riceverai un forte sostegno anche quando combatterai per i tuoi principi, il tuo angelo custode ti fornirà le risorse necessarie per riuscire a convincere le persone. 

Pahaliah concede:

  • Aiuto spirituale
  • Sessualità sana e pura
  • Capacità di fare dei sacrifici
  • Armonia nella fede
  • Fedeltà e protezione contro una vita sessuale disordinata

Caratteristiche dell’angelo, Pahaliah

Virtù e Poteri
Evoluzione, Giustizia, Missione di vita
Coro angelico
Troni, trasmettono la luce che permette di comprendere le prove della vita
Sephiroth*
Binah che significa comprensione e Geburah che vuol dire forza
Arcangelo rettore
Zaphkiel
Elemento
Acqua
Colore gerarchico
Indaco
Colori
Blu e rosso
Pietre
Ambra, Crisopazio, Malachite, Cornalina, Agata di fuoco, Tormalina verde, Rubino stellato
Pianeti
Saturno e Marte

* I Sephiroth sono le dieci potenze creatrici della Cabala. Si presentano sotto forma di Albero Cabalistico dove ogni Sephira è espressione dell’energia del Dio Creatore.

Quali sono gli Arcani Maggiori legati all’Angelo Pahaliah?

  • Le Stelle: Protegge il futuro e riunisce tutte le forze necessarie per far evolvere le cose in maniera favorevole. In ambito affettivo, simboleggia l’unione e l’armonia. La buona stella veglia sulle coppie sposate e genera sentimenti profondi. Nel lavoro, rende le cose più facili. I rapporti con gli altri sono migliorati e tutto ciò che è in relazione con la creazione o la bellezza viene valorizzato.
  • Il Papa: Simboleggia la saggezza e la maturità e in amore è segno di armonia. Nel lavoro, simboleggia la ragione che guida sul cammino del progresso. Veglia sulle relazioni professionali e garantisce una buona intesa all’interno del team.
  • L’Appeso: Rappresenta una persona sottomessa a qualcun’altro, a un’idea o a un sentimento che gli fa perdere la testa. In amore, questo stato può tradursi in una profonda devozione o in una passione ardente e devitalizzante, mentre nell’ambito professionale si traduce in una dedizione totale per il proprio lavoro.

Doni e poteri dell’Angelo, Pahaliah

Pahaliah è il reggente delle energie marziane di Saturno, destinato al ripristino della Legge Cosmica nel mondo. Questo angelo aiuterà enormemente coloro che combatteranno contro i nemici dell’Ordine Universale. In ogni circostanza, l’individuo potrà uscire vittorioso dalla sua lotta per la verità. La parola non basterà, bisognerà aggiungere gesti e comportamenti. C’è da sapere che le energie marziane sono sempre portatrici di in lavoro che richiede molto sforzo e, in effetti, il ripristino dell’ordine violato è un lavoro molto faticoso. Questa lotta contro i nemici dell’Ordine Cosmico, l’individuo dovrà portarla a termine dentro di sé. Se vincerà la sua guerra interiore, potrà avere il controllo sulle proprie pulsioni (passioni) e diventare così l’eroe che lotta per agire secondo i propri principi e la cui Vittoria lo rende padrone del proprio Destino.

  • AMORE E AMICIZIA: C’è una distanza psicologica da colmare tramite reciproche concessioni. È solo allora che l’amore potrà arricchire la persona, la quale amerà e sarà amata. La spiritualità (o anche la religione nel suo aspetto superficiale) può diventare un fattore di amore reciproco.
  • DENARO E LAVORO: Guadagni grazie a risarcimenti, indennità, riparazioni, assicurazioni e grandi guadagni anche nell’edizione di opere religiose. Lavoro nella produzione di oggetti di culto e di abiti per le cerimonie religiose. Successo anche in qualità di missionario, prete o diacono.

Ora che ne sai di più sul tuo angelo custode, scopri se ti sta mandando un messaggio tramite le ore doppie. Vieni a conoscere gli altri angeli custodi: a quale segno zodiacale son legati? Come lo influenzano?

Articolo suggerito da Viola Lombardo

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

Commenti

💓

Il tuo Oroscopo direttamente nella tua casella di posta elettronica

In prima pagina

Luna Piena del 5 febbraio in Leone: una Luna liberatrice!

La Luna piena si verifica domenica 5 febbraio nel segno di fuoco del Leone. La Luna piena in un segno di Fuoco incoraggia la nostra volontà, la nostra determinazione e ci rende più sicuri di noi stessi. Vi parliamo di questa Luna Piena, che promette di essere liberatoria a molti livelli.

Luna nuova del 21 gennaio: i segni zodiacali più coinvolti

Invisibile nel cielo, la Luna Nuova che avrà luogo il 21 gennaio nel segno dell'Acquario segna l’inizio di un nuovo ciclo lunare ma anche di un nuovo ciclo personale. Qual è l’influenza di questa fase lunare su corpo e mente? Come approfittarne? Scopri tutto quello che c’è da sapere sulla Luna Nuova!

Desideri della Luna Piena, il rituale da seguire per far sì che si realizzino

Il giorno della Luna Piena è il momento perfetto per esprimere un desiderio. Che si desideri abbondanza, in amore, nella vita o al lavoro o che si abbia un desiderio specifico, esiste un rituale adatto e semplice da eseguire! Bisogna innanzitutto scoprire il rituale del desiderio di abbondanza della Luna Piena che proviene dal Giappone per poi apprendere il secondo rituale dei desideri e delle intenzioni. I vostri desideri non sono mai stati cosi reali!

7 rituali da fare durante la sera di Luna Piena

La Luna Piena è il momento della concretezza e della realizzazione. Quest’ultima infatti apporta chiarezza ed è dunque il momento ideale per praticare dei rituali che ci aiuteranno a liberare e pulire le nostre energie o per darci un nuovo slancio. Ti proponiamo 7 rituali di benessere da praticare durante la sera della Luna Piena per riconnetterti a te stesso.

Il tuo Oroscopo direttamente nella tua casella di posta elettronica

Ultimi articoli

L’angelo Haziel: simbolo di perdono e riconciliazione

Sei Toro e vuoi sapere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco il nono, Haziel, l’angelo custode del perdono e della misericordia. Protegge le persone nate tra il 1 e il 5 maggio. Scopri le sue caratteristiche.

L’angelo Mahasiah: simbolo di pace

Sei Ariete e vuoi conoscere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco il quinto, Mahasiah, l’angelo custode della chiarezza. Protegge le persone nate tra il 10 e il 14 aprile. Scopri le sue caratteristiche.

L’angelo Lauviah: simbolo di spiritualità e sogno

Lauviah è l’angelo custode della spiritualità e del sogno. Ti protegge se sei un Gemelli nato tra l’11 e il 15 giugno. Cosa può apportarti nella vita quotidiana? Scopri di più su questo angelo custode.

L’angelo Haaiah: simbolo di diplomazia e giustizia

Sei Leone e vuoi sapere qual è il nome dell’angelo custode che veglia su di te? Ecco il secondo angelo del Leone, Haaiah, simbolo di diplomazia e di finezza. Protegge le persone nate tra il 28 luglio e il 1° agosto. Scopri le sue caratteristiche e perché invocarlo.

L’angelo Lauvuel: simbolo di vittoria e saggezza

Sei Toro e vuoi sapere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco l’undicesimo, Lauvuel (Lauviah), l’angelo custode della vittoria. Protegge le persone nate tra l’11 e il 15 maggio. Scopri le sue caratteristiche.

Articoli preferiti

L’angelo Haheuiah: simbolo di protezione

Haheuiah protegge i Cancro nati tra il 17 e il 22 luglio. Vuoi saperne di più su questo angelo che ti protegge? Haheuiah è l’angelo custode della protezione, scopri le sue caratteristiche e perché invocarlo.

L’angelo Leuviah: simbolo di accettazione delle difficoltà

Se sei Cancro e sei nato tra il 22 e il 26 giugno, sei protetto dall’angelo custode Leuviah. Favorevole all’accettazione dei propri limiti, questo angelo ti permetterà di superare delle prove. Come invocarlo? Scopri tutte le caratteristiche del tuo angelo protettore.

L’angelo Melahel: simbolo di guarigione ed equilibrio

Angelo custode della salute e della guarigione, Melahel protegge tutte le persone del segno del Cancro nate tra il 12 e il 16 luglio. Grazie a lui, puoi sperare di ottenere protezione, pace, stabilità e controllo delle emozioni. Scopri di più su questo angelo e perché invocarlo!

L’angelo Nelchael: simbolo di vittoria e conoscenza

Nelchael, angelo custode che simboleggia la vittoria e la conoscenza, protegge le persone nate tra il 2 e il 6 luglio. Vero e proprio sostegno nel liberare la mente, scopri come invocare questo angelo e impara a conoscerlo meglio.

L’angelo Sitael: simbolo di responsabilità e di potere

Sei Ariete e vuoi conoscere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco il terzo, Sitael, l’angelo custode della speranza e della realizzazione. Protegge le persone nate tra il 31 marzo e il 4 aprile. Scopri le sue caratteristiche.

Cartomanzia in diretta

Cartomanzia in diretta