Sabrina, tarologa, sensitiva e spiritual coach: impariamo a conoscerla!

Aggiornato il da Ginevra Rinaldi

Sabrina legge ed interpreta differenti mazzi di Tarocchi e Sibille, che sceglie in base alla natura del quesito da porre. Nei suoi consulti utilizza e suggerisce il linguaggio consapevole, per superare le barriere che impediscono la realizzazione dei propri obiettivi.

Sabrina, tarologa, sensitiva e spiritual coach: impariamo a conoscerla!


💬   Ringrazio Sabrina per la sua simpatia 💚 Insieme ti aiuta a ragionare per trovare la soluzione migliore…ti trasmette sicurezza!! Lasciatevi consigliare 💕💕💕🌸🌸🌸 - napoli94, il 14/12/2023

💬   Sabrina è sempre precisa, rapida, professionale e trasmette solarità e sicurezza. Sta seguendo il mio percorso ed è sempre bello sentirla per 'capire' cosa sta accadendo nella mia situazione. Attendiamo....Attendiamo con tanta pazienza 💪🍀🌞 - rossellanrd999, il 13/12/2023

💬  Sabrina è davvero di una bravura straordinaria .Precisissimma anche nei minimi dettagli .Imperdibile ❤️ - simona969225, il 04/12/2023


11 domande a Sabrina, cartomante di Wengo

1 - Chi sei? Perché hai scelto questo percorso e perché Wengo?

Sono una persona semplice, con il gusto delle piccole cose. Amo tutto ciò che reca con sé armonia, e mi scandalizza ogni forma di violenza: fisica, emotiva o verbale. Non ho affatto scelto questo percorso. Certo: ho imparato a leggere i Tarocchi da adolescente, ma il mio perfezionismo mi ha portata ad accantonarli, perché non li leggevo bene come avrei voluto. Poi la vita mi ha assorbita completamente: scelte, errori, tante esperienze e una incessante ricerca di qualcosa che colmasse quel vuoto interiore. Ancora molto giovane, intorno ai trenta, mi sono dovuta rimettere in gioco a livello lavorativo. Ero ferma da anni e non era affatto facile. È stato in quella circostanza, che ho risposto ad un annuncio nel quale si cercavano cartomanti telefoniche. Ho pensato che potevo rispolverare la mia vecchia passione, e così è stato. Poco dopo ho trovato una collocazione “normale” e, tranne qualche breve pausa, ho continuato a fare cartomanzia in diversi call center di Milano, nei fine settimana. Più di una volta ho detto basta: ho gettato via tutte le mie Carte, collezionate con tanto amore. Ma poi la Vita mi riportava ancora dove io non volevo essere. Ad un certo punto, ho detto invece basta alle angherie subite per tanti anni nel posto in cui lavoravo, e sono andata via. Ho capito quel che la Vita voleva da me, quindi ho accettato di mettermi al servizio. Le cose nel frattempo erano cambiate, e si poteva lavorare da casa. Felice di potermene stare nella mia tana, da brava orsa, ho fatto di questo lavoro, il mio unico lavoro. Dopo qualche anno, un’amica mi ha detto dell’esistenza di Wengo. Sono andata a guardare cosa fosse: l’idea mi è piaciuta moltissimo e mi sono subito proposta. Erano gli ultimi mesi del 2017… ed eccomi qui.

2 - Quale metodo preferisci per i tuoi consulti?

Il mio  Nel senso che è un mix di intuizione, sensitività, canalizzazione, cartomanzia e tarologia. Utilizzo diversi mazzi di Tarocchi, Sibille e Oracoli. Ma poi ogni consulto è differente perché mi rapporto con persone differenti, e il contatto che ne deriva, è sempre diverso. Diciamo che cambia il mix, perché ogni volta muta la priorità dei diversi canali che utilizzo, e li accolgo nell’ordine in cui mi si presentano.

3 - Qual è l’aspetto più complesso di questo percorso di vita?

Ogni percorso è differente, quindi parlo rispetto al mio. Ricordo sempre a me stessa, che ogni gradino è un gradino. Che ogni conoscenza acquisita, può essere rimessa in discussione, se una consapevolezza maggiore mi indica altre risposte. Bisogna essere sempre flessibili, e ricordare bene di non attaccarsi mai a nulla, che sia esterno a noi stessi. Ma a rifletterci bene, forse la grande difficoltà sta nella capacità di “vedere”, che diventa sempre più ampia. E raramente è piacevole.

4 - Qual' è il tuo segno zodiacale e in cosa ti identifichi nel suo profilo?

Sono Gemelli, ascendente Scorpione, Mercurio in Gemelli, Marte in Ariete e Luna in Capricorno. Dai Gemelli che hanno Mercurio in casa, ho preso sicuramente una mente vivace. La passione per tutto quel che non è in luce, me la regala l’ascendente Scorpione. Combattività a mille, con quel Marte in Ariete. E dalla Luna in Capricorno, il non dire quel che ho dentro davvero, e la forte tendenza alla solitudine. Quindi, diciamo che il Gemelli riesce ad intrattenere e divertire l’interlocutore, lo Scorpione intanto ne intercetta intuitivamente tutti i segnali E PRENDE NOTA  Ma non accetto costrizioni, perché il mio Marte in Ariete dichiarerebbe guerra. Però… quella Luna in Capricorno… vorrebbe solo starsene tranquilla nella sua tana…

5 - Nei momenti difficili, cosa ti aiuta ad andare avanti?

Domandona! Fatico a razionalizzare una risposta, ma ci provo. Vivo seguendo un principio: faccio quel che c’è da fare in quel momento, e cerco di farlo il meglio possibile. Se mi ritrovo a star male, mi chiedo solo se ho sbagliato in qualcosa. E cerco di capire. Per assurdo, mi aiuta ad andare avanti, il solo fatto che debba andare avanti. Nella mia vita ho pensato mille volte che basta, non avrei voluto vivere ancora nemmeno un giorno. Ma non so spiegarlo, perché è una sorta di motore che è in me, che pure se s’inceppa un attimo, pure se si ingolfa, poi riparte sempre. Sono come l’Araba Fenice: muoio, e poi rinasco.

6 - Quale aggettivo ti descrive meglio?

Direi CURIOSA. Non certo dei fatti altrui  Intendo invece la curiosità di capire: i miei meccanismi e quelli degli esseri umani in generale. Una curiosità, che mi permette di valutare ogni cosa come possibile, regalandomi un’apertura mentale tanto utile nella vita. In definitiva: la curiosità di capire la Vita.

7 - Da bambina cosa avresti voluto fare da grande?

La ballerina! Mia madre aveva un negozio di parrucchiera, e ancora piccolissima, mi allacciavo in vita tante mantelline, che allora si usava mettere sulle spalle delle clienti, per proteggerne i vestiti. Erano leggerissime e ognuna di colore diverso, con tonalità molto tenui. Mi posizionavo davanti allo specchio, in una stanzetta nel retro, dove si facevano trattamenti estetici, e giravo, giravo, giravo… e le mantelline si gonfiavano, fino a sembrare un tutù. Chissà: forse in un’altra vita, ero un Derviscio Rotante

8 - La paura di sbagliare cosa ti ha impedito di compiere?

Paura di sbagliare, direi di no: ho sbagliato eccome! Più che altro, mi ha frenato dal fare scelte sagge, la paura di non farcela. Quindi, in definitiva, è stata la poca fiducia nella Vita, che mi ha portata a percorrere strade che mi sono parse più percorribili, rinunciando a quel che invece desideravo per me. Ma per fortuna, si tratta di un modo di pensare e di vivere, che ormai non mi appartiene più.

9 - Hai mai pensato di lasciare tutto e cambiare vita?

Questa è una cosa che ho fatto più volte. Anche pochi mesi fa. Certo: ora con più saggezza. Diciamo che da giovane mi sono allontanata, scappando, da situazioni che non reggevo più. Ovviamente i risultati sono stati tutt’altro che positivi. E mi sono poi ritrovata, al punto di partenza. Ora invece, è stata una scelta di vita radicale, e fatta anche un po’ a malincuore. Però ho seguito le indicazioni della Vita, e di Lei ho imparato a fidarmi. Sono curiosa di vedere che sorprese mi riserva.

10 - Raccontaci un aneddoto curioso legato al tuo lavoro.

Indirettamente legato al mio lavoro. Un secolo fa, ero in una situazione difficilissima. Una persona mi disse che aveva scoperto un servizio di cartomanzia al telefono. Parlo di circa trent’anni fa. I tarocchi sono sempre stati una mia passione, e vista la situazione pesante nella quale mi trovavo, ho pensato che magari un suggerimento delle Carte, mi sarebbe potuto servire. Ho chiamato e trovato una persona meravigliosa, che mi ha spronata a far la valigia e tornare nella mia Milano. Mi ha dato la forza che mi mancava: quella spinta che serviva. E così ho fatto. Una volta sistemata di nuovo nella mia città, ho richiamato quel centro, perché volevo ringraziare quella ragazza fantastica. Ma non lavorava più lì. La ringrazio ancora oggi, e nonostante non conosca nemmeno il suo nome, lei è sempre presente adesso, quando il suo lavoro di allora, ora è il mio. Mi aiuta a ricordare sempre a me stessa, quanto può essere importante una sola parola, e che miracoli può compiere.

11 - Se la tua storia con Wengo fosse un film, quale sarebbe il titolo

Ne prendo in prestito uno esistente: STARGATE, LA PORTA DELLE STELLE. Arrivare qui, è stato entrare in un’altra dimensione. Il mio mondo, è diventato un Altro Mondo.


🌟 Dai una risposta ai tuoi interrogativi, parla con Sabrina 🌟


Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articolo suggerito da Ginevra Rinaldi

- Astrologa - Cancro ascendente Acquario, mi sono avvicinata al mondo dell’astrologia durante l’adolescenza. Astrologa su astrocenter.it con esperienza trentennale, Ginevra si occupa di redigere tutti gli oroscopi: oroscopo del mese, oroscopo della settimana, oroscopo del giorno e soprattutto l’or...

Il tuo Oroscopo direttamente nella tua casella di posta elettronica

In prima pagina

Plutone in Acquario: morire per rinascere

Plutone entra in Acquario il 21 gennaio 2024 e questo è promettente. Si tratta di un cambiamento importante perché Plutone cambia segno solo ogni 20 anni. Suggerimento: l'ultima volta che è entrato in Acquario è stato per la Rivoluzione Francese 🙈. Oupsi, è molto probabile che tutto venga mandato in tilt, sia a livello personale che globale. Questo movimento astrale preannuncia rivoluzioni, quindi non sorprenderti, le tue vite cambieranno....

Mercurio retrogrado dal 13 al 31 dicembre, profuma di Natale 🎄 !

Oh caro! Preparati a una fine del 2023 potenzialmente caotica. Mercurio, il famoso pianeta delle comunicazioni, ha deciso di dare fastidio e sarà retrogrado dal 13 dicembre al 31. Che tempismo, vero? Probabilmente avrai già sentito parlare di Mercurio retrogrado, l'evento astrologico che rende tutto più complicato nella nostra vita. In questo periodo le difficoltà si accumulano, per questo è importante essere ben preparati. Non farti prendere dal panico, ti spiego tutto. Devi sapere che Mercurio retrocederà più volte nel 2023: ecco le date da segnare in agenda.

Desideri della Luna Piena: il rituale

Il giorno della Luna Piena è il momento perfetto per esprimere un desiderio. Che si desideri abbondanza, in amore, nella vita o al lavoro o che si abbia un desiderio specifico, esiste un rituale adatto e semplice da eseguire! Bisogna innanzitutto scoprire il rituale del desiderio di abbondanza della Luna Piena che proviene dal Giappone per poi apprendere il secondo rituale dei desideri e delle intenzioni. I vostri desideri non sono mai stati cosi reali!

Giove in Toro: lentamente ma con fermezza...

Il pianeta Giove ha una forte influenza in astrologia: la sua posizione nel tema natale e la sua posizione nel cielo cambiano molte cose. Attualmente Giove sta transitando nel segno del Toro, ti parlo della sua influenza e dei suoi effetti.

Saturno entra in Pesci: i tuoi sforzi saranno premiati

Sai davvero tutto sui pianeti del sistema solare? Sai perché sono così importanti sia da un punto di vista simbolico che scientifico? Scopri tutti i segreti del sistema solare, cosa rappresenta ogni singolo pianeta e quali sono le influenze sull’uomo e sulla natura. Focus sul pianeta Saturno!

Ultimi articoli

7 pietre e minerali per trovare l'amore

Trovare l'amore e farlo durare, non è così facile! Grazie alle loro proprietà benefiche delle pietre, alcune aiutano a trovare l'amore, portano protezione, mantengono viva la passione, permettono di gestire meglio la gelosia e la rabbia. Scopri quali sono le 7 pietre miracolose in amore!

I migliori riti propiziatori e scaramantici per il 2024

Fare il pieno di energia, raggiungere un obiettivo, vivere il momento, purificare la casa, attirare la buona sorte... I nostri cartomanti e consulenti esoterici rivelano quali sono i rituali propiziatori più efficaci per iniziare il nuovo anno con il sorriso!

Massimo, sensitivo, risponde alle nostre domande

Colpisce di Massimo il suo lato sensitivo profondo. Solido e accogliente, è un vero sostegno, un amico, confessore e consigliere. Consapevole fin da bambino della propria sensibilità, ha affinato il suo dono con lo studio costante. Unisce esperienza e passione, risolvendo con sapienza i nodi della vita quotidiana.

Articoli preferiti

✨ Scopri il 2024 prima di tutti!

✨ Scopri il 2024 prima di tutti!