Quali pietre curative sono compatibili e quali no?

Aggiornato il da Viola Lombardo

L'incompatibilità non è solo per i segni astrologici. Ci sono pietre che non sono compatibili. Troppo diverse, non complementari, alcuni minerali amplificano o al contrario annullano l'energia degli altri. Per sfruttare al meglio le qualità delle pietre, scopri quali sono quelle compatibili e quelle che è meglio evitare.

Quali pietre curative sono compatibili e quali no?

💫 La nostra selezione di prodotti astrologici

L'astrologia è uno strumento meraviglioso per la conoscenza e lo sviluppo di sé. Scopri la nostra selezione personalizzata di prodotti astrologici. Ogni prodotto è stato creato per offrirti un'esperienza arricchente e illuminare il tuo percorso di vita.

Box Mercurio Rétrogrado

Summer Box 

Lascia entrare la luce

La voglio
Box Primavera

L'Oroscopo dell'estate

Oroscopo estivo sull'amore 2024

Il mio oroscopo
Oroscopo di primavera

Box Mercurio Retrogrado

Un passo indietro... per prendere la rincorsa!

La voglio

La litoterapia è una disciplina che si serve delle pietre, dei minerali e delle rocce per riequilibrare l’organismo, scegliere due pietre con lo stesso chakra e con la stessa energia, amplifica il loro effetto benefico sull'uomo, ad esempio due pietre dello stesso colore.

  • Le pietre protettive con le pietre protettive (si pensa all'occhio di tigre, all'ossidiana...)
  • Le pietre energizzanti con le pietre energizzanti (granito, diaspro rosso o ambra)
  • Le pietre spirituali con le pietre spirituali (la pietra ametista, pietra di luna, labradorite ...)

Se associate con pietre diverse, rischiano di perdere tutte le loro proprietà benefiche.


   💫 I nostri esperti risponderanno a tutte le tue domande con dolcezza, gentilezza e onestà.

💫 Illumina il tuo futuro


12 pietre che devono stare lontane

Scopri quali sono le dodici pietre che è meglio tenere lontane, così da evitare che annullino la loro influenza benefica o che, ancor peggio, creino tensione ed energie tossiche.

1) Shungite da non associare a nessuna pietra

Shungite

Questa pietra non ha bisogno di essere abbinata ad altre pietre. La Shungite tende a svuotare di energia le pietre che la circondano.

2) Turchese e ametista: non devono toccarsi.

Turchese

Puoi indossare un braccialetto fatto di queste pietre, uno in entrambi i polsi, non si devono toccare. Il turchese è una pietra rara e costosa, ma ha grandi proprietà benefiche.

3) Ossidiana: non si combina, disperde l'energia degli altri

Ossidiana

Anche se i poteri di questa pietra sono amplificati con un cristallo di roccia, essa disperderà le energie di altre pietre con pari o maggiore forza. Per esempio, evitare di mettere l’ossidiana a contatto con l'occhio di tigre o con lo Shiva Lingam.

4) Lo Shiva Lingam: non ha bisogno di altre pietre

 Shiva Lingam

Proprio come l'ossidiana, questa pietra dovrà essere tenuta lontana da altre pietre per evitare che le loro energie si disperdano.

5) Il cristallo di rocca: un amplificatore di energie

cristallo di rocca

Può amplificare le virtù di tutte le pietre, quindi non mettetelo vicino a una pietra di cui non volete amplificare gli effetti.

📌 

NOTABENE: è anche una questione di compatibilità con la propria personalità

Due minerali possono avere reagire negativamente se messi a contatto. Se sentite delle incompatibilità o delle energie negative tra le due pietre che indossate, provatele singolarmente. Ricorda che la litoterapia, così come la cristalloterapia, sono due discipline estremamente legate al nostro chakra.

6) Drusa di ametista: da evitare

Drusa di ametista

Ha un grande potere di ricarica, ma va utilizzata con attenzione. Questa pietra è capace di convogliare in sé una grande forza spirituale, andando ad affaticare il corpo poiché caricato eccessivamente di energie.

7) Lo smeraldo: un vampiro energetico

smeraldo

Conosciuto per rubare l'energia delle pietre che lo circondano, lo smeraldo è meglio lasciarlo da solo.

8) Il Peridoto: il più famoso inibitore

Peridoto

Questa pietra impedisce ad altre pietre di esprimersi, ad eccezione di tutte le pietre rosa o incolori. Può quindi essere accoppiato con quarzo rosa o cristallo di rocca.

📌

Ricorda: anche le pietre devono riposare

Se senti che non ha più alcun effetto, probabilmente è il momento di far riposare la tua pietra. Non indossarle giorno e notte, dai loro il tempo di ricaricarsi.


9) Lo Zolfo: una pietra tossica!

Zolfo

Per quanto riguarda lo zolfo, meglio evitare di metterlo con le pietre che si usano per fare gli elisir, li contaminerebbe. Lo zolfo è davvero tossico.

10) La tormalina nera: ladra di energia!

tormalina nera

Può essere nella stessa stanza di altre pietre, ma assicurati di lasciare una certa distanza, in modo da evitare che prenda l'energia degli altri cristalli.


11) Malachite: non sopporta la presenza di altre pietre

Malachite

La malachite dovrebbe essere indossata da sola, poiché tende ad inibire le pietre vicine.

12) Occhio di tigre, da non mettere vicino all'occhio celeste

Occhio di tigre

Usarlo in presenza di un occhio celeste non è una buona idea. Le loro rispettive energie si disperderebbero e si contrapporrebbero.

Ora che sai quali minerali non possono essere messi a contatto, sarai curioso di scoprire qual è il significato del colore delle candele

L'opinione della redazione: presta attenzione

Le pietre hanno capacità meravigliose, ma devi conoscerle bene per poter scegliere tra tutte le pietre disponibili. Esiste una grande varietà di pietre, ognuna con una propria azione. Ad esempio, puoi acquistare una pietra energetica, una pietra protettiva, una pietra curativa o una pietra portafortuna, a seconda di ciò di cui hai bisogno in quel momento. Non esitare a contattare i nostri specialisti in pietre preziose per aiutarti a fare la scelta giusta.  

Scegli oggi il tuo domani


Ti potrebbero interessare:

Ritrova tutti gli articoli su questo argomento :

Articolo suggerito da Viola Lombardo

Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

Ciao,ho bisogno di un'informazione Ho comprato 2 pietre qualche mese fa Un'ossidiana nera e una selenite Da quel giorno ho cominciato a sentire energie negative veramente pesanti Premetto che ho altre pietre,ma non ho mai sentito delle energie così. E da qualche giorno il mio cane continua a guardare e abbaiare nella direzione in cui ho le pietre. Qualcuno sa dirmi se si può trattare di un'incompatibilità fra le pietre? Grazie in anticipo.

Luna 2 anni fa

Chiedi un consulto adesso!

Queste guide spirituali vantano migliaia di consulti e sono apprezzate dalla maggior parte dei clienti, con un tasso di soddisfazione che sfiora il 100 %. I nostri esperti ti aspettano per rispondere a tutte le tue domande!

Dharma

Dharma

Medium,Channeler, Cartomante
⭐100% di commenti positivi

Contattami
Charline de Savoie

Aradia

Astrologa, paicotarologa
⭐99,9% di commenti positivi

Contattami
Spica

Spica

Tarologa e Cartomante
⭐100% di commenti positivi

Contattami

Il tuo Oroscopo direttamente nella tua casella di posta elettronica

Ultimi articoli

7 pietre e minerali per trovare l'amore

Trovare l'amore e farlo durare, non è così facile! Grazie alle loro proprietà benefiche delle pietre, alcune aiutano a trovare l'amore, portano protezione, mantengono viva la passione, permettono di gestire meglio la gelosia e la rabbia. Scopri quali sono le 7 pietre miracolose in amore!

Hai rotto una pietra preziosa? Ecco quali sono le conseguenze

Con il tempo, o in caso di caduta, una pietra può rompersi. I suoi colori sbiadiscono se assorbe troppa energia e delle crepe si possono formare quando la pietra ha finito il suo corso. L'usura naturale o accidentale non è di cattivo auspicio. Come evitare che una pietra preziosa perda i suoi poteri? Ecco quali sono le cause, le conseguenze e le possibili soluzioni per una pietro rovinata.

Pietre protettive: come scegliere quella giusta?

Che si tratti di evitare le vibrazioni negative, la sfortuna, le persone tossiche o di superare lo stress o accompagnare una guarigione, le pietre possono essere preziose alleate. Tuttavia, la litoterapia è complessa e non tutte le pietre protettive hanno le stesse proprietà. Ecco una breve panoramica.

Quarzo rosa, la pietra dell'amore

Rappresenta il 12% della litosfera, il quarzo rosa è una delle gemme più belle e potenti. Chi non sognerebbe una pietra che porti amore, tenerezza e compassione? Tanti sono i suoi benefici sia sul piano fisico che mentale. Storia, proprietà, ecco tutto quello che c'è da sapere su questa gemma!