Quali pietre curative sono compatibili e quali no?

Aggiornato il da Viola Lombardo

L'incompatibilità non è solo per i segni astrologici. Ci sono pietre che non sono compatibili. Troppo diverse, non complementari, alcuni minerali amplificano o al contrario annullano l'energia degli altri. Per sfruttare al meglio le qualità delle pietre, scopri quali sono quelle compatibili e quelle che è meglio evitare.

La litoterapia è una disciplina che si serve delle pietre, dei minerali e delle rocce per riequilibrare l’organismo, scegliere due pietre con lo stesso chakra e con la stessa energia, amplifica il loro effetto benefico sull'uomo, ad esempio due pietre dello stesso colore.

  • Le pietre protettive con le pietre protettive (si pensa all'occhio di tigre, all'ossidiana...)
  • Le pietre energizzanti con le pietre energizzanti (granito, diaspro rosso o ambra)
  • Le pietre spirituali con le pietre spirituali (ametista, pietra di luna, labradorite ...)

Se associate con pietre diverse, rischiano di perdere tutte le loro proprietà benefiche.


🌟 Dai una risposta ai tuoi interrogativi, parla con un astrologo 🌟


12 pietre che devono stare lontane

Scopri quali sono le dodici pietre che è meglio tenere lontane, così da evitare che annullino la loro influenza benefica o che, ancor peggio, creino tensione ed energie tossiche.

1) Shungite da non associare a nessuna pietra

Shungite

Questa pietra non ha bisogno di essere abbinata ad altre pietre. La Shungite tende a svuotare di energia le pietre che la circondano.

2) Turchese e ametista: non devono toccarsi.

Turchese

Puoi indossare un braccialetto fatto di queste pietre, uno in entrambi i polsi, non si devono toccare. Il turchese è una pietra rara e costosa, ma ha grandi proprietà benefiche.

3) Ossidiana: non si combina, disperde l'energia degli altri

Ossidiana

Anche se i poteri di questa pietra sono amplificati con un cristallo di roccia, essa disperderà le energie di altre pietre con pari o maggiore forza. Per esempio, evitare di mettere l’ossidiana a contatto con l'occhio di tigre o con lo Shiva Lingam.

4) Lo Shiva Lingam: non ha bisogno di altre pietre

 Shiva Lingam

Proprio come l'ossidiana, questa pietra dovrà essere tenuta lontana da altre pietre per evitare che le loro energie si disperdano.

5) Il cristallo di rocca: un amplificatore di energie

cristallo di rocca

Può amplificare le virtù di tutte le pietre, quindi non mettetelo vicino a una pietra di cui non volete amplificare gli effetti.


NOTABENE: è anche una questione di compatibilità con la propria personalità

Due minerali possono avere reagire negativamente se messi a contatto. Se sentite delle incompatibilità o delle energie negative tra le due pietre che indossate, provatele singolarmente. Ricorda che la litoterapia, così come la cristalloterapia, sono due discipline estremamente legate al nostro chakra.

🌟 Parla con un medium 🌟


6) Drusa di ametista: da evitare

Drusa di ametista

Ha un grande potere di ricarica, ma va utilizzata con attenzione. Questa pietra è capace di convogliare in sé una grande forza spirituale, andando ad affaticare il corpo poiché caricato eccessivamente di energie.

7) Lo smeraldo: un vampiro energetico

smeraldo

Conosciuto per rubare l'energia delle pietre che lo circondano, lo smeraldo è meglio lasciarlo da solo.

8) Il Peridoto: il più famoso inibitore

Peridoto

Questa pietra impedisce ad altre pietre di esprimersi, ad eccezione di tutte le pietre rosa o incolori. Può quindi essere accoppiato con quarzo rosa o cristallo di rocca.


Ricorda che: anche le pietre devono riposare

Se senti che non ha più alcun effetto, probabilmente è il momento di far riposare la tua pietra. Non indossarle giorno e notte, dai loro il tempo di ricaricarsi.


9) Lo Zolfo: una pietra tossica!

Zolfo

Per quanto riguarda lo zolfo, meglio evitare di metterlo con le pietre che si usano per fare gli elisir, li contaminerebbe. Lo zolfo è davvero tossico.

10) La tormalina nera: ladra di energia!

tormalina nera

Può essere nella stessa stanza di altre pietre, ma assicurati di lasciare una certa distanza, in modo da evitare che prenda l'energia degli altri cristalli.


11) Malachite: non sopporta la presenza di altre pietre

Malachite

La malachite dovrebbe essere indossata da sola, poiché tende ad inibire le pietre vicine.

12) Occhio di tigre, da non mettere vicino all'occhio celeste

Occhio di tigre

Usarlo in presenza di un occhio celeste non è una buona idea. Le loro rispettive energie si disperderebbero e si contrapporrebbero.

Ora che sai quali minerali non possono essere messi a contatto, sarai curioso di scoprire qual è il significato del colore delle candele

Articolo suggerito da Viola Lombardo

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

Commenti

Ciao,ho bisogno di un'informazione Ho comprato 2 pietre qualche mese fa Un'ossidiana nera e una selenite Da quel giorno ho cominciato a sentire energie negative veramente pesanti Premetto che ho altre pietre,ma non ho mai sentito delle energie così. E da qualche giorno il mio cane continua a guardare e abbaiare nella direzione in cui ho le pietre. Qualcuno sa dirmi se si può trattare di un'incompatibilità fra le pietre? Grazie in anticipo.

Ciao Sto passando un periodo particolarmente difficile molta ansia molto stress futuro incerto blocchi sulle emozioni e rabbia. In questi giorni sto indossando diverse pietre ma mi chiedevo se sono compatibili tra di loro sono sono attratta dalla Blue sandstone poi vorrei indossare come bracciali la corniola la pietra di luna ed ematite il cristallo di rocca,l'ametista la sto utilizzando come collana...ho esagerato?

Utilissimissimo 🙏 Grazie

Il tuo Oroscopo direttamente nella tua casella di posta elettronica

In prima pagina

Luna nuova del 23 novembre: i segni zodiacali più coinvolti

Invisibile nel cielo, la Luna Nuova che avrà luogo il 23 novembre nel segno dello Scorpione segna l’inizio di un nuovo ciclo lunare ma anche di un nuovo ciclo personale. Qual è l’influenza di questa fase lunare su corpo e mente? Come approfittarne? Scopri tutto quello che c’è da sapere sulla Luna Nuova!

Luna Piena dell'8 novembre in Toro: influenza e caratteristiche

Il Plenilunio o la Luna Piena è la fase della Luna durante la quale l'emisfero illuminato dal Sole è perfettamente visibile dalla Terra. È una delle fasi lunari più affascinanti e misteriose, dalla notte dei tempi gli uomini si sono interrogati su quale fosse l'influenza che la Luna Piena esercitasse sull'uomo e sulla natura. Ecco i consigli dei nostri esperti per preparare la Luna Piena ogni mese.

Desideri della Luna Piena, il rituale da seguire per far sì che si realizzino

Il giorno della Luna Piena è il momento perfetto per esprimere un desiderio. Che si desideri abbondanza, in amore, nella vita o al lavoro o che si abbia un desiderio specifico, esiste un rituale adatto e semplice da eseguire! Bisogna innanzitutto scoprire il rituale del desiderio di abbondanza della Luna Piena che proviene dal Giappone per poi apprendere il secondo rituale dei desideri e delle intenzioni. I vostri desideri non sono mai stati cosi reali!

7 rituali da fare durante la sera di Luna Piena

La Luna Piena è il momento della concretezza e della realizzazione. Quest’ultima infatti apporta chiarezza ed è dunque il momento ideale per praticare dei rituali che ci aiuteranno a liberare e pulire le nostre energie o per darci un nuovo slancio. Ti proponiamo 7 rituali di benessere da praticare durante la sera della Luna Piena per riconnetterti a te stesso.

Ultimi articoli

Quando sarà retrogrado Plutone nel 2023?

Simbolo di intuito e istinto, di ciò che è poco visibile e nascosto. Il moto retrogrado di Plutone porta distruzione ma prepara il rinnovamento. Il potere di questo pianeta ci permette di liberarci da tutto ciò che ci impedisce di crescere e guardare al futuro. Scopri qual è l’influenza sul tuo segno.

Venere retrograda in Leone: dal 23 luglio al 3 settembre 2023

Il pianeta dell'amore non è così dolce durante la sua fase retrograda. Problemi di coppia, litigi, incomprensioni, ma anche spese fuori programma e ritardi di pagamento, metteranno a dura prova i tuoi nervi. Quali sono gli effetti del moto retrogrado di Venere sul tuo segno? Scoprilo subito!

Articoli preferiti

Significato ore doppie: 21:21, il successo sta per arrivare

Se ti capita spesso d’imbatterti nell’ora doppia 21:21, sappi che non si tratta di una coincidenza. Il tuo angelo custode, infatti, sta cercando di mettersi in contatto con te per trasmetterti un messaggio molto importante. Scopriamo il significato dell’ora doppia 21:21!

Significato ore doppie: 22:22, la vita e l'amore ti sorridono

L’ora 22:22 è l’ora doppia in cui ci s’imbatte più frequentemente. Se ti succede, sappi che non si tratta di una coincidenza. Il tuo angelo custode, infatti, sta cercando di mettersi in contatto con te per mandarti un messaggio. Scopri subito il significato dell’ora doppia 22:22!

Calcola il tuo ascendente: quali sono le sue caratteristiche?

L’ascendente è un elemento fondamentale del tuo tema natale. In astrologia indica il modo in cui ti relazioni con gli altri e l’immagine che dai di te. Scopri qual è il tuo ascendente grazie al nostro calcolatore, è gratuito e precisissimo! Ti basterà conoscere la tua data di nascita, il luogo e l’ora esatta.

Le ore doppie: significati e messaggi nascosti

Se t’imbatti per caso in un’ora doppia o in un’ora simmetrica, sappi che ciò può avere un significato nascosto. A meno che il tuo angelo custode non stia cercando di mandarti un messaggio... Sei curioso? Scopri di più!

Cartomanzia in diretta