I nostri esperti sono pronti a risponderti
allo 0694802293

I nostri esperti sono pronti a risponderti
allo 0694802293

Iah-Hel, angelo custode simbolo di saggezza e potere divino

Simbolo di felicità e saggezza, l’angelo Iah-Hel protegge gli Acquario nati tra il 26 e il 30 gennaio. Ma quali sono le sue caratteristiche? Come chiedere il suo aiuto? Come possiamo metterci in contatto con lui? Scopri tutte le risposte alle tue domande.

Iah-Hel significa letteralmente "Dio Supremo". Porta ai suoi protetti sostegno e forza, soprattutto sul piano sentimentale e affettivo (spinge a creare relazioni stabili e durature). Angelo dalle fattezze maschili, è considerato l’angelo della saggezza, della concentrazione e dell’illuminazione divina. Ma quali sono le sue caratteristiche?


🌟 Mettiti in contatto con Iah-Hel, parla con un sensitivo 🌟


Iah-Hel, angelo custode dell'Acquario (dal 26 al 30 gennaio)

Se sei nato tra il 26 e il 30 gennaio, il tuo angelo custode è Iah-Hel. Angelo custode legato allo studio e alla filosofia, porta con sé un clima di serenità e pace.

Virtù e Poteri
Saggezza, illuminazione divina, serenità affettiva
Elemento
Aria
Polarità
Maschile
Pietre
Cristallo, Rubino, Agata
Colore
Arancione
Pianeti
Mercurio, Venere
Arcangelo Rettore
Raffaello, protettore della coppia
Sephiroth*
Netsah

*Le Sephiroth rappresentano i dieci poteri creativi della Cabala. Sono presentati nella forma dell'Albero Cabalistico dove ogni Sephira è un'emanazione dell'energia del Dio Creatore.

Qual è la personalità dei protetti dell’angelo Iah-Hel?

I protetti d'Iah-Hel amano la tranquillità e la serenità, sia in amore che sul piano professionale. Gentili, pacifici e disponibili, amano la stabilità in tutte le loro relazioni. Le persone protette da Iah-Hel sono in grado di portare la pace nelle loro case, anche quando la situazione si fa tesa ed esplosiva. Se sei nato tra il 26 e il 30 gennaio, ti distingui per la tua grande modestia e altruismo.

Iah Hel e il suo pentacolo

Il pentacolo di Iah Hel

http://ateesfrance.blogspot.com


Perché invocare il tuo angelo custode?

Iah-Hel può essere invocato per fuggire dalla lussuria, dalla vanità, dai litigi ma anche dai piaceri. La sua influenza ci mette al riparo dalla gelosia e dai problemi di coppia. Se stai attraversando un periodo di forti dubbi e incertezze puoi affidarti alla guida di Iah-Hel per ritrovare serenità.

Invoca Iah-Hel per superare forti momenti di stress, che richiedono calma. Inoltre, l’angelo rende i suoi protetti più sensibili all’esoterismo e a discipline come la chiaroveggenza.

L'angelo custode Iah-Hel concede:

  • Saggezza
  • Meditazione
  • Grandi virtù
  • Gentilezza

Come invocare Iah-Hel?

Puoi comunicare con il tuo angelo custode nei suoi giorni e orari di reggenza che sono il 10 marzo, 22 maggio, 6 agosto, 18 ottobre e 29 dicembre tra le 20:20 e 20:40. Invoca il tuo angelo custode bruciando l'incenso di mastice e recitando la seguente preghiera:

Preghiera per chiedere l’aiuto di Iah-Hel

Iah-Hel!

Rendimi vivo, Signore!

Lascia che la corrente del Tuo Pensiero scorra nel mio corpo rigenerandolo.

Fai sì che il battito del mio cuore batta all’unisono con il Tuo.

Che il mio gesto sia il Tuo gesto, che la mia parola sia la Tua parola.

Fai sì, Angelo mio, che la mia mente e le mie ambizioni siano esaltate grazie alla saggezza e all’immaginazione.

Fai sì, Angelo mio, che io possa percorrere la strada della salvezza e bontà. Rendimi degno del Tuo aiuto, concedimi protezione e pace.

Amen!


Ora che sai di più sul tuo angelo custode, scopri se ti sta mandando un messaggio con un’ora doppia. Per saperne di più sugli angeli custodi dei vostri cari in base alle loro date di nascita, clicca qui: Qual è il tuo angelo custode?


FonteGli angeli custodi. I 72 angeli della fascia dello zodiaco (Massimo Mantovani)


Scritto da Viola Lombardo

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

Lascia un commento

Scopri cosa ti riserva il futuro - 📞 0694 802293

Stiamo vivendo un periodo incerto, i dubbi e le domande sul futuro sono all'ordine del giorno. E se parlassi con un nostro esperto per dare una risposta a tutti i tuoi interrogativi?

Contattaci