Cos'è realmente un déjà vu?

Aggiornato il da Viola Lombardo

A chi non è mai capitato un momento nella sua vita in cui, vedendo qualcosa, improvvisamente si ha la sensazione di aver già vissuto quel momento? Questa sensazione è chiamata un déjà vu.

Cos'è il déjà vu?

L’espressione, è evidente, deriva dalla lingua francese e significa "già visto", che è appunto la sensazione che avvolge chi vive questo momento. E anche se, in molti casi, il fatto è attribuito a un sogno che abbiamo fatto, la verità è che un déjà vu si presenta in un modo così preciso che finisce per diventare uno di quegli eventi per il quale raramente troveremo una spiegazione nella nostra vita.


🌟 Dai una risposta ai tuoi interrogativi, parla con un astrologo 🌟


Secondo la Parapsicologia, questo fatto è direttamente associato con la chiaroveggenza o le percezioni di tipo extrasensoriale, e sarebbe quindi l'evidenza che, in generale, tutti abbiamo una qualche capacità psichica che ignoriamo e che non abbiamo sviluppato. Verso la fine del XIX secolo, è stato un ricercatore francese, Emile Boirac a usare per la prima volta questa espressione nel suo saggio "Il futuro delle scienze psichiche". L'autore lo associa alla veggenza e, come la Parapsicologia, alle capacità psichiche; Altre convinzioni attribuiscono al déjà vu facoltà profetiche naturali o memorie di vite passate. La Scienza ne dà una sua interpretazione, sostenendo che sia in realtà un’anomalia della memoria, anche se la difficoltà di riprodurre un evento del genere in laboratorio, rende molto difficili la ricerca e gli studi empirici. 

E' stato comunque oggetto di diversi studi, in particolare Susumu Tonegawa (premio Nobel in medicina nel 1987, ricercatore del MIT) nel suo studio del déjà vu, nel 2006, ne trova le cause in una temporanea incapacità della memoria episodica. Questa incapacità deriverebbe da un gruppo di neuroni denominati "place cells" che si attiverebbero per riconoscere un luogo come già noto, per cui non occorre ricostruire una rappresentazione. Il ricercatore comunque trovato evidenze sperimentali in animali, ma non nell'uomo. In altre parole, ancora non sappiamo esattamente cosa rappresenti la sensazione del déjà vu, abbiamo soltanto alcune teorie.

Secondo uno studio del 2003 di Alan S. Brown, psicologo alla Southern Methodist University, il déjà vu non è una sensazione particolarmente rara tra la gente, infatti circa l'60% degli intervistati affermo' di aver già avuto una sensazione del genere, senza, pero’, sapere esattamente di cosa si trattasse.

La redazione ti consiglia: Qual è la spiegazione scientifica del déjà-vu?

Quali sono i fenomeni di déjà vu?

Esistono altri fenomeni che seguono la stessa logica del déjà vu, con qualche piccola differenza :

  • Déjà vécu : si tratta della sensazione di aver già vissuto un esperienza.
  • Jamais vu : è esattamente il contrario del déjà vu, ossia il fatto di sapere che l’evento è successo, ma non averne alcun ricordo.
  • Déjà visité : è la strana conoscenza di un posto nuovo, di una strada che si percorre in una nuova città, sapendo, al tempo stesso, che questo non è possibile.
  • Déjà senti : sentire qualcosa e avere la sensazione di averla già sentita. A contrario del déjà vu e del déjà vécu, il déjà senti si riferisce in modo specifico a una sensazione mentale.
  • Déjà eprouvé : esattamente « Già provato ».


Altri articoli che potrebbero interessarti:

Articolo suggerito da Viola Lombardo

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

Il tuo Oroscopo direttamente nella tua casella di posta elettronica

In prima pagina

Luna Piena del 5 febbraio in Leone: una Luna liberatrice!

La Luna piena si verifica domenica 5 febbraio nel segno di fuoco del Leone. La Luna piena in un segno di Fuoco incoraggia la nostra volontà, la nostra determinazione e ci rende più sicuri di noi stessi. Vi parliamo di questa Luna Piena, che promette di essere liberatoria a molti livelli.

Luna nuova del 21 gennaio: i segni zodiacali più coinvolti

Invisibile nel cielo, la Luna Nuova che avrà luogo il 21 gennaio nel segno dell'Acquario segna l’inizio di un nuovo ciclo lunare ma anche di un nuovo ciclo personale. Qual è l’influenza di questa fase lunare su corpo e mente? Come approfittarne? Scopri tutto quello che c’è da sapere sulla Luna Nuova!

Desideri della Luna Piena, il rituale da seguire per far sì che si realizzino

Il giorno della Luna Piena è il momento perfetto per esprimere un desiderio. Che si desideri abbondanza, in amore, nella vita o al lavoro o che si abbia un desiderio specifico, esiste un rituale adatto e semplice da eseguire! Bisogna innanzitutto scoprire il rituale del desiderio di abbondanza della Luna Piena che proviene dal Giappone per poi apprendere il secondo rituale dei desideri e delle intenzioni. I vostri desideri non sono mai stati cosi reali!

7 rituali da fare durante la sera di Luna Piena

La Luna Piena è il momento della concretezza e della realizzazione. Quest’ultima infatti apporta chiarezza ed è dunque il momento ideale per praticare dei rituali che ci aiuteranno a liberare e pulire le nostre energie o per darci un nuovo slancio. Ti proponiamo 7 rituali di benessere da praticare durante la sera della Luna Piena per riconnetterti a te stesso.

Il tuo Oroscopo direttamente nella tua casella di posta elettronica

Ultimi articoli

Come aumentare il proprio tasso vibratorio? 9 consigli per raggiungere la felicità

Le cose non vanno bene? Depressione e dubbi intristiscono le tue giornate? E se fosse colpa del tuo tasso vibratorio? Il tasso vibratorio si compone di tutto quello di cui siamo fatti: emozioni, pensieri, azioni, parole. Tutto ciò che è negativo genera vibrazioni basse che nuociono alla nostra felicità. Ma niente panico: esistono soluzioni per aumentare rapidamente il proprio tasso vibratorio.

Astrologia Egizia: qual è il tuo segno astrologico?

Proprio come l'astrologia occidentale, anche quella egiziana si basa sulla data di nascita di una persona. Se tradizionalmente l'astrologia viene utilizzata per conoscere meglio sé stessi o per scoprire le sfaccettature della personalità dei nostir cari, l'astrologia egiziana può integrare queste ricerche e, soprattutto, soddisfare la tua curiosità! L'unica differenza con i segni zodiacali è che in questo caso sono le divinità egizie ad avere un'influenza su di noi. Iside, Batet o Osiride: come calcolare il vostro segno zodiacale egiziano?

Che cos’è un pendolo divinatorio?

Se sei appassionato di chiaroveggenza ed esoterismo, non puoi non conoscere la radiestesia… E chi dice radiestesia, dice divinazione! Il pendolo è un piccolo oggetto dotato di un grande potere: saprà rispondere con precisioni alle tue domande. Osserva il suo movimento e lasciati guidare dai suoi consigli.

Quali sono le zone erogene dei segni zodiacali?

Il tuo segno astrologico la dice lunga su di te… compreso sulle parti del corpo più sensibili. Allora perché privarsi dei consigli degli astri? Scopri subito quali sono le zone erogene maschili e femminili di ogni segno. Che aspetti a scoprire quelle del tuo partner? Notti infuocate in arrivo!

Oroscopo cinese del Maiale 2023

Caro Maiale, la Lepre d'acqua ti offre un anno entusiasmante su più livelli, fatto di piccoli piaceri di ogni genere. Vi piacerà godere di questi momenti con le persone che amate. Consulta l'oroscopo del Maiale per il 2023 del nostro specialista di astrologia cinese per tutti i dettagli dell'anno.

Articoli preferiti

Significato ore doppie: 21:21, il successo sta per arrivare

Se ti capita spesso d’imbatterti nell’ora doppia 21:21, sappi che non si tratta di una coincidenza. Il tuo angelo custode, infatti, sta cercando di mettersi in contatto con te per trasmetterti un messaggio molto importante. Scopriamo il significato dell’ora doppia 21:21!

Significato ore doppie: 22:22, la vita e l'amore ti sorridono

L’ora 22:22 è l’ora doppia in cui ci s’imbatte più frequentemente. Se ti succede, sappi che non si tratta di una coincidenza. Il tuo angelo custode, infatti, sta cercando di mettersi in contatto con te per mandarti un messaggio. Scopri subito il significato dell’ora doppia 22:22!

Calcola il tuo ascendente: quali sono le sue caratteristiche?

L’ascendente è un elemento fondamentale del tuo tema natale. In astrologia indica il modo in cui ti relazioni con gli altri e l’immagine che dai di te. Scopri qual è il tuo ascendente grazie al nostro calcolatore, è gratuito e precisissimo! Ti basterà conoscere la tua data di nascita, il luogo e l’ora esatta.

Le ore doppie: significati e messaggi nascosti

Se t’imbatti per caso in un’ora doppia o in un’ora simmetrica, sappi che ciò può avere un significato nascosto. A meno che il tuo angelo custode non stia cercando di mandarti un messaggio... Sei curioso? Scopri di più!

SCOPRI COSA TI RISERVA IL FUTURO - 📞 0694 802293

Stiamo vivendo un periodo incerto, i dubbi e le domande sul futuro sono all'ordine del giorno. E se parlassi con un nostro esperto per dare una risposta a tutti i tuoi interrogativi?

Scopri i nostri fantastici esperti

Cartomanzia in diretta

Cartomanzia in diretta