I nostri esperti sono pronti a risponderti
allo 0694802293

I nostri esperti sono pronti a risponderti
allo 0694802293

Come tenere il pendolo divinatorio?

Ci si chiede spesso se il pendolo divinatorio sia affidabile, ma per ottenere risposte sicure è importante sapere come tenerlo e come servirsene. Una buona tecnica si acquisisce con l’esperienza. Quali sono quindi le indicazioni per tenere il pendolo con la mano? Ecco i consigli dei nostri esperti.

Malgrado l’apparente semplicità, il pendolo, non è uno strumento divinatorio facile da utilizzare. La pratica della radioestesia richiede allenamento e precisione. Per servirsi di un pendolo divinatorio, è importante posizionare le mani in una maniera precisa. Decidere di acquistare un pendolo divinatorio è il primo passo per avvicinarsi a questa affascinante disciplina, servono mesi di pratica per iniziare a capirne il funzionamento. 


🌟 Parla con un nostro cartomante 🌟


Istruzioni per l’uso: come tenere un pendolo divinatorio

Posiziona il cordoncino del pendolo tra la seconda falange dell’indice e il pollice della mano principale (la sinistra per i mancini e la destra per i destrimani). La tua mano chiusa deve seguire la posizione del braccio. Quest’ultimo non deve essere né troppo vicino al corpo, né essere appoggiato, così da lasciare scorrere le micro vibrazioni lungo tutto il braccio. Non tenere il braccio teso, la tensione dei muscoli potrebbe deconcentrarvi. Chiudi le tre dita restanti sul cordoncino così da avere una presa solida.

Lascia il pendolo oscillare, quando si sarà fermato, puoi cominciare a porre delle domande.

Il nostro consiglio: se tieni la mano parallela al suolo, limiti i movimenti del pendolo. Così facendo, le sue oscillazioni saranno più precisi e affidabili.

Come posizionare il pendolo nella mano

Come regolare la lunghezza del cordoncino?

Quando si tiene in mano un pendolo divinatorio, la lunghezza del cordoncino ha la sua importanza. Compresa tra 4 e 8 cm: non deve essere troppo lungo, sennò il pendolo ci metterà troppo tempo per rispondere.

Per una posizione corretta, aumenta e diminuisci la lunghezza del cordoncino finché non trovi la posizione giusta. Quando il pendolo smette di dondolare, ma comincia a descrivere dei cerchi, sarà allora che avrai trovato la lunghezza giusta.

Questa regolazione può prendere del tempo, ma sarà così che avrai delle risposte più affidabili.

Come far oscillare il pendoloIl pendolo che inizia a descrivere dei cerchi

Non dimenticare, per avere delle risposte precise è necessario trovare la posizione giusta del pendolo e fare pratica. Abbiamo selezionato per te dei pendoli direttamente da Amazon.it.


Scritto da Viola Lombardo

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

Lascia un commento

I nostri ultimi articoli sull'esoterismo

L’angelo Haziel: simbolo di perdono e riconciliazione  Tra il 1 e il 5 maggio, Haziel è l'angelo che influenza il tuo segno
Il numero angelico 111: Prenditi del tempo per te!  Scopri cosa indica il numero angelico 111!
Significato e simbologia del rosso: un colore ambivalente  Quali sono le sue proprietà e i suoi significati?
Il numero angelico 333: Sfrutta i tuoi talenti!  Scopri cosa indica il numero angelico 333!
L'angelo Gabriel Nanael, simbolo di ispirazione e conoscenza  Angelo custode del Sagittario (dal 13 al 16 dicembre)
Il numero angelico 222: Sbarazzati delle energie negative!  Scopri cosa indica il numero angelico 222!
Cromoterapia: come guarire grazie ai colori  Ogni colore ha una sua particolare vibrazione
L'angelo custode Harael: simbolo di saggezza e curiosità  Angelo protettore dei Capricorno, dall'11 e il 15 gennaio

Contattaci