I nostri esperti sono pronti a risponderti
allo 0694802293

I nostri esperti sono pronti a risponderti
allo 0694802293

La corniola: la pietra dell'amore color sangue

Con il suo bel colore rosso accesso, la carniola è una varietà molto nota di calcedonio. Prende il suo nome dal frutto del corniolo, con il quale condivide lo stesso colore. Ma quali sono le proprietà di questa pietra? Qual è la sua storia?
Sommario:

La corniola è una varietà di pietra appartenente alla famiglia del calcedonio. Spesso viene confusa con la pietra di sardonio, nonostante il suo colore sia meno acceso e traslucido


🌟 Dai una risposta ai tuoi interrogativi, parla con un astrologo 🌟


Quali sono le caratteristiche della corniola?

pierre calcédoine

Colore:
Rosso, arancione
Sistema cristallino:
Romboedrico
Composizione:
Diossido di silicio
Segni astrologici associati:
Toro, Vergine, Ariete
Prezzo
Da 8 €

Quali sono le origini della corniola?

La corniola fa la sua prima apparizione nell'antico Egitto. Usata per accompagnare i morti nel loro passaggio nell'aldilà, venne trovata in numerosi scavi archeologi in Mesopotamia. Intorno al 2700 a.C., veniva accompagnata da smeraldi e lapislazzuli in copricapi sacri. Gli egiziani si servivano della corniola anche per le sue proprietà curative e lenitive.

In Europa, pochi la conoscono, perché non esiste nessun giacimento di questa pietra. Eppure, le sue qualità e i suoi benefici per il corpo e la mente sono universalmente riconosciuti.

Quali sono le proprietà lenitive della corniola?

Durante il medioevo, la corniola era ampiamente usata, ma ogni civiltà ne faceva un uso particolare.

I suoi poteri protettivi e lenitivi erano apprezzati dai tibetani e dai buddisti. In Oriente, era utilizzata per combattere l’astringenza. In Occidente era una pietra legata all'universo femminile, ma anche indossata dai soldati per ispirare loro coraggio e forza.

Gioielli di corniola

Ampiamente utilizzata in campo artistico e creativo, ancora oggi la pietra color sangue è conosciuta e ricordata per le sue proprietà benefiche, sia per il corpo che per la mente.

La corniola, una potente pietra protettiva

La corniola ha molti effetti protettivi sull'uomo, rafforza, in particolar modo, il sistema immunitario di donne, bambini e anziani.

Con il suo colore rosso sangue, in litoterapia, la corniola è considerata la pietra della vitalità. Restituisce, ad esempio, la forza al 2° chakra, quello della sessualità, esacerba la fertilità e allevia i dolori mestruali.

Legata all'apparato cardiovascolare, questa gemma guarirebbe le emorragie ma regolerebbe anche la circolazione sanguigna, agendo sull'eliminazione delle tossine. La corniola è anche la pietra della concentrazione. I sognatori e le persone distratte lo usano per ancorarsi maggiormente alla realtà.

Benefici a livello fisico

  • Aiuta a fermare un’emorragia
  • Accelera la guarigione
  • Allevia i dolori reumatici
  • Rafforza il sistema circolatorio
  • Purifica il sangue e protegge i reni
  • Previene i disturbi gastrointestinali
  • Facilita la digestione e il transito intestinale
  • Esacerba la fertilità

Benefici a livello mentale

  • Restituisce vitalità ed energia
  • Aiuta a liberarsi della paura della morte
  • Stimola la concentrazione e la meditazione
  • Migliora la memoria
  • Infonde fiducia
  • Lotta contro la depressione
  • Rende più flessibili
  • Calma la rabbia, il risentimento e la gelosia

Pietre di carniola

Come purificare e ricaricare la corniola?

Quando la pietra è scarica, prima di essere ricaricata, deve essere purificata. Per farlo, basta posizionarla sopra abbondante sale grosso per diverse ore o immergerla a lungo in acqua distillata. In seguito, ricaricarla esponendolo al sole o alla luce naturale.

La disciplina della litoterapia ti affascina? Ora che conosci tutte le qualità della corniola non ti resta che scoprire quali sono le altre pietre preziose utili a migliorare il nostro benessere, come ad esempio il cristallo di rocca.


Scritto da Viola Lombardo

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

Lascia un commento

GLI ARTICOLI APPENA PUBBLICATI

Siediti, rilassati e leggi i nuovi articoli pubblicati sul nostro sito. L’astrologia e la Cartomanzia non avranno più segreti per te, lasciati guidare in un affascinante viaggio nel mondo degli astri e dei tarocchi. Buonumore ed emozioni assicurate!

Ora simmetrica 02:20. Il tuo angelo custode si rivolge a te...  Scopri il messaggio del tuo angelo custode!
Ora simmetrica 12:21. Il tuo angelo ti aiuta ad affermarti  Scopri il messaggio del tuo angelo custode!
Ora simmetrica 01:10. Il messaggio del tuo angelo custode!  Scopri il messaggio del tuo angelo custode!
Ora simmetrica 04:40. La ricerca dell’equilibrio  Scopri il messaggio del tuo angelo custode!
Ora simmetrica 10:01. Una cattiva notizia?  Scopri il messaggio del tuo angelo custode!

Contattaci