La pietra Avventurina: virtù, proprietà e caratteristiche

Aggiornato il da Viola Lombardo

Dal colore verde acceso, l’avventurina è una roccia magmatica, un minerale appartenente alla famiglia dei quarzi. Oltre al suo aspetto elegante e raffinato, è conosciuta per le sue proprietà lenitive. Storia, mito, caratteristiche e virtù, ecco tutto quello che c’è da sapere sull'avventurina.

Sommario:

Le pietre preziose e semi-preziose hanno sempre affascinato l’uomo, per i loro colori accesi e le loro proprietà sorprendenti. L’avventurina è forse meno conosciuta tra le pietre curative, ma non per questo non è altrettanto potente.


🌟 Dai una risposta ai tuoi interrogativi, parla con un astrologo 🌟


Quali sono le caratteristiche dell'avventurina?


Avventurina
Colore:
Verde, con riflessi metallici
Sistema cristallino:
Trigonale
Composizione:
Diossido di silicio
Segni astrologici associati:
Toro, Cancro
Prezzo
Da 7€ la pietra

Quali sono le origini e la storia dell'avventurina?

Sebbene questo minerale esista in natura da millenni, l'avventurina esce dall'anonimato intorno al 1600, in Friuli-Venezia-Giulia, vicino all'isola di Murano. All'epoca, un operaio vetraio avrebbero lasciato cadere delle pagliuzze di rame e della polvere di ottone sul del vetro in stato di fusione. Ottenne un vetro tempestato di lustrini, che assomiglia proprio all'avventurina.

Col passare degli anni, l’avventurina ha preso altri nomi: possiamo trovarla sotto l'appellativo inglese “prase”, che viene dal greco e significa “porro”, in riferimento al suo colore verde.

Oggi, i principali giacimenti di avventurina si trovano in America del Nord, del Sud e in Asia, soprattutto in Cina e in India.

L’avventurina nel mondo attraversando la storia

Le prime tracce di avventurina le troviamo durante la preistoria, soprattutto in Etiopia, dove veniva utilizzata per la fabbricazione di utensili. Tuttavia, al contrario di altre pietre preziose, è stranamente assente nella mitologia e nella tradizione nostrana.

Eppure, questa gemma è stata venerata e valorizzata da numerosi popoli:

  • Più di 4000 anni fa, simboleggiava la conoscenza spirituale nei popoli Celti, mentre per il popolo cinese era considerata la pietra imperiale che portava il nome di “”. Nella religione buddhista la dea Guanyin Pusa rappresentava l’amore incondizionato e la pietà.
  • Qualche millennio più tardi, i Tibetani indossavano questo minerale sotto forma di amuleto, perché credevano proteggesse la vista, e in particolare curasse la miopia. È per questo che le loro statue hanno spesso gli occhi verdi, nelle cui orbite veniva incastonata la pietra di avventurina.
  • Poi, circa 2000 anni fa, gli Inca si servirono della pietra per attirare a loro ricchezza e prosperità. L’avventurina ha sempre avuto la proprietà di assicurare ricchezza e denaro, ed è per questo che è una della pietre preferite del Toro. Durante gli anni 1980, durante la corsa all’oro del Klondike in America del Nord e in Canada, i cercatori d’oro utilizzavano il minerale come talismano, per attirare la fortuna.
  • Infine, nella Russia del XIX secolo, l’avventurina era utilizzata nella creazione di oggetti decorativi, come vasi, candelieri, soprammobili e gioielli.

Vasca

Troviamo nel museo dell’Ermitage a San Pietroburgo, una meravigliosa vasca completamente fatto di avventurina. Misura circa 1,46 metri di altezza e 2,46 metri di larghezza.

Vaso del British Museum

A Londra, al British Museum, possiamo ammirare un grande vaso interamente realizzato in avventurina. Originario dell’Asia Centrale, era stato offerto dallo Zar Nicola II al direttore del Servizio Geologico britannico.


🌟 Ancora qualche dubbio? Parla con un medium 🌟


L’avventurina, una pietra dalle proprietà lenitive

La litoterapia sostiene che le pietre possano avere delle proprietà benefiche sua sul corpo che sulla mente. L’avventurina è dotata di un’energia dolce ma intensa, capace di guarire alcuni mali.

Quali sono i benefici sul piano fisico?

  • Favorisce la crescita dei bambini in adolescenza
  • Calma gli attacchi di nausea
  • Appoggiato sul petto, allevia disturbi legati all'apparato cardiovascolare
  • Immerso nell'acqua o applicato direttamente, aiuta la cicatrizzazione delle piaghe
  • Decontrae i muscoli
  • Allevia il mal testa
  • Riequilibra la tensione arteriosa

Quali sono i benefici sul piano mentale?

  • Porta serenità, soprattutto durante il sonno
  • Aiuta a prendere decisioni oculate
  • Stimola la creatività
  • Calma la collera
  • Offre pazienza, perseveranza e determinazione

Come purificare e ricaricare l’avventurina?

Come tutte le pietre di quarzo, l’avventurina deve assolutamente essere purificata al momento dell’acquisto, tuttavia non ha bisogno di attenzioni particolari dopo l’uso.

Per eliminare le energie che potrebbe aver assorbito, è necessario immergerla nell'acqua salata o distillata per almeno 3 ore.

Per ricaricarla, esponetela alla luce naturale (al sole, dalla mattina, o alla luce della luna). È possibile anche ricaricarla mettendola a contatto con altre pietre di quarzo.


Forse non sapevi che…

Nonostante l’avventurina sia una pietra resistente, è estremamente sensibile ai prodotti chimici. Evita quindi pulirla con prodotti per la pulizia domestica o cosmetici.


È meglio tenerla lontana anche dalle fonti di calore, non esporla troppo tempo alla luce del sole, soprattutto durante le ore di punta, dalle 12:00 alle 14:30.

Articolo suggerito da Viola Lombardo

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

Il tuo Oroscopo direttamente nella tua casella di posta elettronica


In prima pagina

Luna Piena del 9 ottobre in Ariete: influenza e caratteristiche

Il Plenilunio o la Luna Piena è la fase della Luna durante la quale l'emisfero illuminato dal Sole è perfettamente visibile dalla Terra. È una delle fasi lunari più affascinanti e misteriose, dalla notte dei tempi gli uomini si sono interrogati su quale fosse l'influenza che la Luna Piena esercitasse sull'uomo e sulla natura. Ecco i consigli dei nostri esperti per preparare la Luna Piena ogni mese.

Luna Nuova del 25 settembre in Bilancia: influenza e caratteristiche

Invisibile nella volta celeste, la Luna Nuova segna l’inizio di un nuovo ciclo lunare ma anche l’inizio di un nuovo ciclo personale. Ma qual è la sua influenza sul nostro corpo e sul nostro umore? Come sfruttare al massimo la sua influenza? Tutti i segreti della Luna Nuova del 25 settembre in Bilancia.

Desideri della Luna Piena, il rituale da seguire per far sì che si realizzino

Il giorno della Luna Piena è il momento perfetto per esprimere un desiderio. Che si desideri abbondanza, in amore, nella vita o al lavoro o che si abbia un desiderio specifico, esiste un rituale adatto e semplice da eseguire! Bisogna innanzitutto scoprire il rituale del desiderio di abbondanza della Luna Piena che proviene dal Giappone per poi apprendere il secondo rituale dei desideri e delle intenzioni. I vostri desideri non sono mai stati cosi reali!

7 rituali da fare durante la sera di Luna Piena

La Luna Piena è il momento della concretezza e della realizzazione. Quest’ultima infatti apporta chiarezza ed è dunque il momento ideale per praticare dei rituali che ci aiuteranno a liberare e pulire le nostre energie o per darci un nuovo slancio. Ti proponiamo 7 rituali di benessere da praticare durante la sera della Luna Piena per riconnetterti a te stesso.


Ultimi articoli

1° Chakra Muladhara: Il chakra della radice

Il primo chakra è il chakra della radice, un chakra molto importante. Se siete attratti dal rosso, allora dovete mettere in ordine le vostre energie. Ecco come regolarlo e sfruttare le sue energie del Muladhara.

Quali sono i 12 principi che regolano la legge del Karma?

"Karma" significa "azione". Ogni nostra azione o parola ha delle conseguenze, qualcuna nel breve periodo qualcuna che si manifesta nel futuro. Quali sono le regole che governano il nostro destino, quali sono i 12 principi che regolano il karma?

Articoli preferiti

Significato ore doppie: 21:21, il successo sta per arrivare

Se ti capita spesso d’imbatterti nell’ora doppia 21:21, sappi che non si tratta di una coincidenza. Il tuo angelo custode, infatti, sta cercando di mettersi in contatto con te per trasmetterti un messaggio molto importante. Scopriamo il significato dell’ora doppia 21:21!

Significato ore doppie: 22:22, la vita e l'amore ti sorridono

L’ora 22:22 è l’ora doppia in cui ci s’imbatte più frequentemente. Se ti succede, sappi che non si tratta di una coincidenza. Il tuo angelo custode, infatti, sta cercando di mettersi in contatto con te per mandarti un messaggio. Scopri subito il significato dell’ora doppia 22:22!

Le ore doppie: significati e messaggi nascosti

Se t’imbatti per caso in un’ora doppia o in un’ora simmetrica, sappi che ciò può avere un significato nascosto. A meno che il tuo angelo custode non stia cercando di mandarti un messaggio... Sei curioso? Scopri di più!

Calcola il tuo ascendente: quali sono le sue caratteristiche?

L’ascendente è un elemento fondamentale del tuo tema natale. In astrologia indica il modo in cui ti relazioni con gli altri e l’immagine che dai di te. Scopri qual è il tuo ascendente grazie al nostro calcolatore, è gratuito e precisissimo! Ti basterà conoscere la tua data di nascita, il luogo e l’ora esatta.

 

Cartomanzia in diretta