I nostri esperti sono pronti a risponderti
allo 0694802293

I nostri esperti sono pronti a risponderti
allo 0694802293

L'angelo custode Eyael, protettore del segno dei Pesci

Eyael è un angelo dalle fattezze maschili che simboleggia l'evoluzione superiore e che protegge i nati tra il 20 e il 24 febbraio. Volete saperne di più su questo angelo custode? Come contattarlo? Perché invocarlo? Ecco tutto ciò che c’è da sapere sull’angelo Eyael.

Sommario 

Il nome Eyael significa "Dio gioia dei bambini e degli uomini". Simboleggiando la comprensione e il conforto, questo angelo custode concede saggezza e compassione ai suoi protetti. Grazie alla sua gioia di vivere, aiuta a vedere il lato positivo delle cose. È legato all’energia della Luna e di Giove e rappresenta l’elemento dell’Acqua.


🌟 Mettiti in contatto con Eyael, parla con un sensitivo 🌟


Eyael, angelo custode dell'Acquario (dal 20 al 24 febbraio)

I nati sotto la protezione dell’angelo Eyael sono delle persone idealiste e ottimiste. Scopri di più su questo angelo:

Virtù e Poteri
Ottimismo, saggezza, gioia di vivere.
Elemento
Acqua
Polarità
Maschile
Pietre
Ametista, Smeraldo, Ematite, Opale, Perla, Pietra di Luna
Colore
Corallo
Pianeti
Luna eGiove
Arcangelo Rettore
Gabriele, responsabile degli Angeli Custodi
Sephiroth*
Hesed

*Le Sephiroth rappresentano i dieci poteri creativi della Cabala. Sono presentati nella forma dell'Albero Cabalistico dove ogni Sephira è un'emanazione dell'energia del Dio Creatore.

La personalità dei nativi dell'angelo custode Eyael

👼 I nativi di Eyael sono idealisti, epicurei ed emotivi. Godono di tutti i piaceri della vita e amano aiutare gli altri. Per loro è fondamentale che tutti siano felici. Se il cambiamento ti angoscia e hai paura di cambiare le tue abitudini, Eyael ti protegge e ti aiuta a superare le tue difficoltà.

Se hai bisogno di prenderti del tempo per stare da solo e rilassarti, l’angelo ti aiuta a liberare la mente e dedicare del tempo a te stesso/a. Se soffri di insonnia o di disturbi del sonno, invocare il tuo angelo ti aiutare a prendere sonno più facilmente e a riposare meglio.

Il pentacolo di Eyael

Il pentacolo di Eyael


Perché invocare il proprio angelo custode?

Se sei preoccupato perché devi affrontare un cambiamento nella tua vita, puoi invocare Eyael affinché ti sostenga e ti rassicuri. Angelo ottimista e positivo, ti aiuterà a vedere il bicchiere mezzo pieno e a non abbatterti alla prima difficoltà.


Puoi invocare Eyael quando ti senti triste e abbattuto, ti aiuterà mostrandoti la via della serenità. L’angelo favorisce gli scambi e migliora la comunicazione, sia sul piano professionale che affettivo.


L'angelo custode Eyael concede:

  • Positività
  • Ottimismo
  • Comprensione
  • Compassione

Come invocare Eyael?

Puoi comunicare con il tuo angelo custode nei suoi giorni e orari di reggenza, ovvero il 3 gennaio, il 15 marzo, il 28 maggio, l'11 agosto e il 24 ottobre tra le 22.00 e le 22.20. Recita questa preghiera bruciando l'incenso di mirra:

🕯️ Preghiera per Eyael

Eyael, Angelo della Verità!
Aiutami a vivere nella luce e nella purezza divina.
Fa' che io sappia discernere il vero dal falso e permettimi, nel mio lavoro quotidiano, di testimoniare la Verità, l'Armonia, la Saggezza, la Bellezza.
Rendimi forte nelle avversità e non permettere che le mie labbra pronuncino falsità.
Mostrami, Angelo Eyael, la Via della Conoscenza Divina, prendimi per mano e guidami verso il successo spirituale, morale e materiale.
Liberami, Angelo Onnipotente, dai vizi affinché io possa compiere la Tua opera.
Istruiscimi incessantemente, fai di me il Tuo strumento divino sulla Terra e rendimi degno del Tuo aiuto.
Amen!


Ora che sai di più sul tuo angelo custode, scopri se ti sta mandando un messaggio con un’ora doppia. Per saperne di più sugli angeli custodi dei vostri cari in base alle loro date di nascita, clicca qui: Qual è il tuo angelo custode?


FonteGli angeli custodi. I 72 angeli della fascia dello zodiaco (Massimo Mantovani)


Scritto da Viola Lombardo

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

Lascia un commento

Contattaci