I nostri esperti sono pronti a risponderti
allo 0694802293

I nostri esperti sono pronti a risponderti
allo 0694802293

L'angelo custode Mebahiah: simbolo di rigore, ispirazione e lucidità

Mettiti in contatto con l’angelo Mebahiah, l'angelo custode che protegge le persone nate tra il 22 e il 26 dicembre del segno zodiacale del Capricorno. Scopri tutte le caratteristiche e come invocare questo angelo che porta intelligenza e sobrietà.

Sommario 

Letteralmente significa "Dio eterno", Mebahiah è il 55° angelo, che simboleggia il rigore, la concentrazione e il discernimento. Angelo dalle fattezze femminili, è una guida spirituale affidabile e sempre all'ascolto dei suoi protetti.


🌟 Mettiti in contatto con Mebahiah, parla con un sensitivo 🌟



Mebahiah, angelo custode del Capricorno (dal 22 al 26 dicembre)

Se sei una persona nata sotto l'influenza dell'angelo custode Mebahiah, hai grandi capacità analitiche e di pensiero. Sei creativo e premuroso. Il tuo senso di impegno ti dà un istinto naturale per la responsabilità e sei un esempio di moralità. Mebahiah ti protegge dalla menzogna e dall'ipocrisia e ti aiuta a sviluppare la tua bontà.

Quali sono i poteri di Mebahiah?

Quali sono i poteri e le caratteristiche di questo potente angelo custode? Ecco tutto quello che c’è da sapere su di lui.

Virtù e Poteri
Intuito, concentrazione, discernimento,saggezza
Elemento
Terra
Polarità
Femminile
Pietre
Smeraldo, Fluorite blu e verde, Lapislazzuli, Opale, Peridoto, Zaffiro
Arcangelo Rettore
Haniel
Sephiroth*
Netzah che significa "la vittoria"
Colore
Blu

* Le Sephiroth sono i dieci poteri creativi della Cabala. Sono presentati nella forma dell'Albero Cabalistico dove ogni Sephira è un'emanazione dell'energia del Dio Creatore.

Mebahiah offre ai suoi protetti un senso di responsabilità e del dovere ineccepibili. Li spinge ad avere un comportamento esemplare, a non lasciare che la loro bontà venga compromessa dalla cattiveria altrui.

Se tendi ad essere una persona fin troppo perfezionista, l’angelo ti aiuta a riporre l’attenzione su ciò che davvero è importante, sull’essenziale. Ti mostra come trovare il giusto giusto equilibrio.

Il pentacolo di Mebahiah

Pentacolo di Mebahiah

© http://ateesfrance.blogspot.com/

Perché invocare Mebahiah?

Invocare l’angelo è importante per imparare ad affrontare i problemi col sorriso, senza lasciarsi buttare giù. Avrai inoltre una visione più chiara e netta di quali sono i tuoi progetti per il futuro, quali sono i desideri, quali sono realizzabili e quali invece sarebbe meglio accantonare.

Sul piano sentimentale, Mebahiah protegge le tue relazioni, sia amorose che affettive, promuovendo la lealtà e la complicità. Se sei timido o hai problemi ad esprimerti, ti dà la forza di superare con coraggio le tue paure.

L'angelo custode Mebahiah concede :

  • Fertilità per uomini e donne
  • La forza di superare tutte le prove della vita
  • Eloquenza e spontaneità
  • Benevolenza e comprensione

Come invocarlo?

Se Mebahiah è il tuo angelo custode, i suoi giorni e le sue ore di reggenza sono il 3 marzo, il 15 maggio, il 29 luglio, l'11 ottobre e il 22 dicembre tra le 18:00 e le 18:20. Puoi invocare Mebahiah bruciando l'incenso di sandalo e mastice e recitando questa preghiera:


Preghiera per invocare Mebahiah

Angelo Mebahiah, amato fratello maggiore!

Allontano da me ogni idea, ogni pensiero negativo, malizioso, distruttivo, affinché nulla ostacoli il cammino attraverso il quale attingo alla Tua Grazia.

Aspetto, Signore, con impazienza la tua Luce, il tuo aiuto benevolo, affinché io possa realizzare i miei progetti e desideri.

Per sempre Tuo servo.


Ora che sai di più sul tuo angelo custode, scopri se ti sta mandando un messaggio con un’ora doppia. Per saperne di più sugli angeli custodi dei vostri cari in base alle loro date di nascita, clicca qui: Qual è il tuo angelo custode?


FonteGli angeli custodi. I 72 angeli della fascia dello zodiaco (Massimo Mantovani)


Scritto da Viola Lombardo

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

Lascia un commento

I nostri ultimi aritcoli "Cartomanzia e Tarocchi"

Carte Napoletane: significato,origini e metodi di lettura  Scopri i segreti di questo affascinante mazzo!
Qual è l’angelo custode del tuo segno zodiacale?  Scopri subito qual è il tuo angelo custode!
5 metodi per interpretare l'oracolo di Belline  Scopri i 5 metodi di stesa più comuni
Come interpretare i Tarocchi con il metodo a croce?  Come leggersi i tarocchi da solo?
Cosa sono i Tarocchi Egiziani?  Scopri come interpretarli!
Cosa sono i Tarocchi Spagnoli?  Caratteristiche e modalità di stesa
Interpretazione dei Tarocchi: 3 metodi per imparare  Impara a interpretare le carte!

Contattaci