L’angelo Lelahel: simbolo di salute e guarigione

Aggiornato il da Viola Lombardo

Sei Ariete e vuoi conoscere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco il sesto, Lelahel, l’angelo custode del chiarimento. Protegge le persone nate tra il 15 e il 20 aprile. Scopri le sue caratteristiche.

L’angelo Lelahel: simbolo di salute e guarigione

💫 👼Scopri il messaggio del tuo angelo custode

Siete curiosi di scoprire il messaggio segreto che si cela dietro le ore dello specchio? Consultate uno dei nostri tre esperti e addentratevi nei misteri che gli angeli stanno cercando di svelarvi!

Oscar

🪽 Oscar Gabriel

Tarologo, esperto in tarologia evolutiva ✨

Inizia un consulto
Box Primavera

🪽 Anam

Tarologa, Alchimista, Angeologa

Inizia un consulto
Oroscopo di primavera

🪽 Approfitta della nostra Offerta Benvenuto

I primi 10 minuti del tuo primo consulto sono gratis.

Offerta benvenuto

Lelahel, l’angelo custode della guarigione e dell'armonia 

Lelahel, il cui nome vuol dire “Dio Lodevole” è l’angelo custode della guarigione. Guarisce i mali e le ferite, ma porta anche armonia, equilibrio e bellezza nella vita di coloro che lo invocano. Questo angelo dell’amore invita a parlare col cuore affinché l’Universo ci illumini come tutti gli angeli, ci manda  un messaggio tramite le ore doppie. Impara a conoscere meglio Lelahel.

👼 Lelahel è un angelo maschile, simbolo di salute e di guarigione sia per il corpo che per l'anima. Una persona nata sotto la sua influenza avrà un grande senso di umanità, amerà far parlare di sé e guadagnerà fama grazie alle sue doti e, in particolare, alla sua eloquenza. Oltre a queste capacità, Lelahel aiuta le persone a sviluppare qualità raffinate, come la generosità e l'amore per il prossimo. È associato al peccato cardinale della lussuria.

In parole povere, Lelahel è l'angelo della guarigione, dell'armonia e dell'amore. È un vero e proprio raggio di sole che porta luce e bellezza ovunque vada nella nostra vita. Scende sulla terra per illuminare gli angoli bui della nostra vita. Il suo superpotere è l'amore: è qui per aiutarti a trovare l'amore, proteggere le tue relazioni e guidarti verso una vita più armoniosa in tutti i tuoi rapporti. È il migliore amico che ti dà sempre i migliori consigli quando si tratta di amore.

Caratteristiche dell'angelo Lelahel

Virtù e Poteri
Amore, Giustizia, Missione, Salute e Guarigione, Scienze e Arti
Coro angelico
Serafini, la cui funzione è di purificare
Sephiroth*
Kether che significa corona e Netsah che significa vittoria
Arcangelo rettore
Metatron, il più potente degli arcangeli
Elemento
Fuoco
Colore gerarchico
Oro
Colori
Magenta e Blu
Pietre
Ametista, Acquamarina, Fluorite, Giada, Labradorite, Opale, Turchese, Zircone
Pianeti
Nettuno e Venere

* I Sephiroth sono le dieci potenze creatrici della Cabala. Si presentano sotto forma di Albero Cabalistico dove ogni Sephira è espressione dell’energia del Dio Creatore.


   💫 I nostri esperti risponderanno a tutte le tue domande con dolcezza, gentilezza e onestà.

💫 Illumina il tuo futuro


Perché invocare Lelahel?

Quando si invoca Lelahel è perché la speranza è quella di essere al di sopra delle miserie del mondo, senza però disprezzarle, perché questo angelo procura una grande apertura mentale. Infatti, Lelahel aiuta ad accrescere le nostre capacità estetiche ma anche la nostra comprensione degli altri. 


Lelahel aiuta anche a calmare la sofferenza e a portarci amore, permettendo così agli altri di vedere la nostra bellezza interiore.

Lelahel concede:

  • Guarigione
  • Apertura mentale
  • Capacità di diffondere l’amore intorno a sé
  • Voglia di prendersi meglio cura di sé
  • Successo sociale
  • Forza per sopportare la mancanza d’amore

Se hai bisogno di una mano, sappi che Lelahel è sempre lì per te e veglia su di te. Può aiutarti a ritrovare la fiducia in te stesso, proteggerti, guarirti e scacciare la tristezza e quelle brutte nuvole scure che fluttuano sulla tua testa. Ti aiuterà anche ad avere successo in amore, ad alleviare i tuoi disturbi di stomaco e a portarti un po' di fortuna ogni giorno.Caratteristiche dell’angelo, Lelahel

Come invocare Lelahel

🙏 Prima di tutto, sappi che invocare un angelo deve sempre essere fatto con rispetto e intento positivo. Per invocarla, trova un luogo tranquillo e accendi dell'incenso (Edipo e Sandalo). Siediti, respira profondamente e di': "Angelo Lelahel, angelo della guarigione e dell'amore, ti invoco ora. Aiutami a trovare armonia e bellezza nella mia vita". Rimani un attimo in silenzio, poi ringrazia il tuo angelo per la sua presenza e il suo sostegno.

Se Lelahel è il tuo angelo custode, i suoi giorni e orari di reggenza sono: 26 marzo, 8 giugno, 22 agosto, 3 novembre, 14 gennaio, dalle 01:40 alle 02:00. Puoi invocare Lelahel con questa preghiera e l'incenso al Sandalo:

Preghiera per Lelahel

Angelo Lelahel, dammi
La capacità di fare fortuna,
di costruire una vita e una casa solide,
In modo che io possa essere riempito con la tua ricchezza
e del tuo discernimento.
Tienimi lontano da coloro che sono perversi o smarriti.
Tienimi lontano dalla dispersione
illuminando il mio cammino verso di te.

Amen.


Contatta un sensitivo

Ritrova tutti gli articoli su questo argomento :

Articolo suggerito da Viola Lombardo

Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

I nostri ultimi articoli

L’angelo Yezalel: simbolo di unità e riconciliazione

Sei Gemelli e vuoi sapere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco Yezalel (o Iezalel), l’angelo custode dell’unione e della riconciliazione. Protegge le persone nate tra il 22 e il 26 maggio. Scopri le sue caratteristiche.

L’angelo Caliel: simbolo di giustizia e verità

Sei Gemelli e vuoi conoscere l’angelo che ti protegge? Impara a conoscere Caliel, l’angelo custode che simboleggia rettitudine, verità e giustizia. Con lui al tuo fianco, sarai sempre in grado di discernere il bene dal male. Scopri ora le sue caratteristiche!

L’angelo Hariel: simbolo di purificazione e liberazione

Sei Gemelli e vuoi sapere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco Hariel, l’angelo custode delle persone nate tra il 1 e il 5 giugno. Simbolo di purezza e chiarezza, ti sarà di grande aiuto se scegli di invocarlo per rafforzarti. Impara a conoscerlo: saprai tutto!

Significato ore doppie: 22:22, la vita e l'amore ti sorridono

22h22 è l'ora doppia che compare più spesso nelle testimonianze. Essere attratti da quest'ora doppia non è banale, quindi non pensare che sia solo una coincidenza: 22h22 ha un significato forte, è un messaggio del tuo angelo custode che devi conoscere per fare luce su un evento della tua vita. Scopri il significato dell'ora doppia 22h22 senza ulteriori indugi.

Carte degli Angeli: impara a leggerle e interpretarle

La Carte degli Angeli sono un mazzo mistico e affascinante di Tarocchi divinatori. Gli angeli sono delle creature di luce ultraterrene che fungono da intermediari tra il mondo degli uomini e quello divino. Ciascuno di noi ha un angelo custode, che riceve alla nascita e che lo accompagna lungo tutta la sua vita. Scopri come interpretare i suoi messaggi.

L'angelo custode Eyael, protettore del segno dei Pesci

Eyael è un angelo dalle fattezze maschili che simboleggia l'evoluzione superiore e che protegge i nati tra il 20 e il 24 febbraio. Volete saperne di più su questo angelo custode? Come contattarlo? Perché invocarlo? Ecco tutto ciò che c’è da sapere sull’angelo Eyael.

Come invocare e comunicare con il tuo angelo custode?

Gli angeli fanno parte della nostra quotidianità, sono al nostro fianco giorno dopo giorno. Guidano le nostre scelte, ci accompagnano, ci parlano, comunicano con noi, il segreto è imparare ad ascoltare e interpretare i loro messaggi. Gli angeli possono essere evocati pregando e medicando, scopri come fare!

L’angelo Elemiah: simbolo di successo e di protezione

Sei Ariete e vuoi conoscere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco il quarto, Elemiah, l’angelo custode della speranza e della realizzazione. Protegge le persone nate tra il 5 e il 9 aprile. Scopri le sue caratteristiche.

L'angelo custode Manakel, simbolo di liberazione e sollievo

Manakel è un angelo che protegge le persone nate tra il 15 e il 19 febbraio. Egli simboleggia la liberazione offrendo sollievo e ristoro. Se sei nato sotto il segno zodiacale dell'Acquario, scopri quali sono le caratteristiche del tuo angelo custode e impara a invocarlo.

Il tuo Oroscopo direttamente nella tua casella di posta elettronica