L’angelo Elemiah: simbolo di successo e di protezione

Aggiornato il da Viola Lombardo

Sei Ariete e vuoi conoscere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco il quarto, Elemiah, l’angelo custode della speranza e della realizzazione. Protegge le persone nate tra il 5 e il 9 aprile. Scopri le sue caratteristiche.

Gli effetti dell’angelo custode Elemiah sono la scoperta, la felicità nelle imprese e la passione per i viaggi. Le persone nate sotto l'influenza di questo angelo sono spesso curiose. Tuttavia, Elemiah è anche e prima di tutto l’angelo del successo nell’azione, è di grande aiuto nel riprendere aria, forza interiore e coraggio. Impara di più su questo angelo, il cui nome vuol dire “Dio nascosto”.

Elemiah, l’angelo custode dell’Ariete (05 - 09 aprile)

Successo, coraggio e spirito d’iniziativa fanno parte degli attributi di Elemiah. Questo angelo donna simboleggia il successo e la protezione, garantisce anche il successo professionale e aiuta a ritrovare l’armonia con chi ti circonda in un periodo difficile. E’ associato al peccato capitale dell’ira. Coloro che sono influenzati da Elemiah fanno a volte fatica a gestire le loro forze interiori.

Perché invocare Elemiah?

Questo angelo custode dona la volontà di realizzare ciò che è in nostro potere  per rendere il mondo migliore. Elemiah ci spinge ad agire, a mostrarci combattivi e ci dà la forza di impegnarci in sentieri difficili che siamo comunque obbligati ad intraprendere. Tuttavia, grazie ad Elemiah, possiamo vedere le cose sotto un angolo più positivo. Infatti, questo angelo aiuta a capire che attraversare una prova ci rende più forti e ottimisti una volta che la soluzione è stata trovata.

Elemiah concede:

  • Volontà di cambiare le cose
  • Forza di fare ciò che c’è da fare
  • Capacità di superare le prove della vita
  • Autorità naturale
  • Scoperta dei tuoi talenti e del tuo orientamento professionale
  • Capacità di fare face con le persone che ti hanno tradito

Caratteristiche dell’angelo, Elemiah

Virtù e Poteri
Soldi, Progresso, Intelligenza, Missione di vita, Lavoro
Coro angelico
Serafini, la cui funzione è di purificare
Sephiroth*
Kether che significa corona e Gebourah, simbolo di forza
Arcangelo rettore
Metatron, il più potente degli arcangeli
Elemento
Fuoco
Colore gerarchico
Oro
Colori
Indaco
Pietre
Ametista, Acquamarina, Fluorite, Giada, Labradorite, Opale, Turchese, Zircone
Pianeti
Nettuno e Marte

* I Sephiroth sono le dieci potenze creatrici della Cabala. Si presentano sotto forma di Albero Cabalistico dove ogni Sephira è espressione dell’energia del Dio Creatore.

Quali sono gli Arcani Maggiori legati all’angelo Elemiah?

  • La Torre: simboleggia un rinnovamento o una mutazione dolorosa ma benefica sul lungo termine. In amore può voler indicare sia una brutale rottura sia un colpo di fulmine.
  • L’Appeso: rappresenta una persona sottomessa a qualcun’altro, a un’idea o a un sentimento che gli fa perdere la testa. In amore, questo stato può tradursi in una profonda devozione o in una passione ardente e devitalizzante, mentre nell’ambito professionale si traduce in una dedizione totale per il proprio lavoro.
  • La Morte: esprime il rinnovamento, la fine di un ciclo e l’inizio di uno nuovo. In amore può indicare la fine di una fase di vita affettiva e l’inizio di qualcos’altro. In ambito professionale, ciò può essere l’espressione di un cambio di professione.

Doni e poteri dell’angelo, Elemiah

Questo angelo concede il potere di riparazione e di ripristino dei ritmi e delle regole di funzionamento di ogni cosa. Lo si può invocare per porre fine ad un brutto periodo e per iniziarne uno più felice. Ogni preoccupazione e tormento deve sparire. Invocarlo può anche evitare gli eccessi, le negligenze o la mancanza di attenzione in macchina e nei viaggi in generale. Dei vecchi nemici potranno diventare amici. Potrai scoprire ciò che ti porterà alla felicità, all’agiatezza economica, magari tramite la creazione di un’officina di riparazione per auto. Questo angelo concede successo professionale e grazie a lui potrai avere accesso a dei posti di responsabilità e di comando. Coloro che sono protetti da questo angelo accumuleranno ricchezza e soprattutto potere.

  • AMORE E AMICIZIA: Felicità coniugale, soprattutto per l’uomo, sebbene la donna può sedurlo per sempre grazie alla sua intelligenza. Amore, quando ameranno, insieme, gli anziani e gli antenati che costituiscono l’atavismo (o passato ancestrale). Felicità, nel momento in cui si vorrà rendere la propria vita ad immagine di quella delle società primitive.
  • DENARO E LAVORO: Successi economici importanti nelle aziende dedicate alla ricerca di nuove tecniche scientifiche. Guadagni grazie alla televisione (alle comunicazioni in generale) a cavi sotterranei o sottomarini. Successo economico anche in quanto storico o etnologo. Riuscita nei lavori riguardanti il passato (vicino o lontano) o in quelli che ricercano ciò che è nascosto (petrolio ad esempio). Progresso rapido nelle miniere, nei trasporti di prodotti pericolosi e nei lavori sul fondale marino.

Ora che ne sai di più sul tuo angelo custode, scopri se ti sta mandando un messaggio tramite le ore doppie.  Vieni a conoscere gli altri angeli custodi: a quale segno zodiacale son legati? Come lo influenzano?

Contatta un sensitivo

Articolo suggerito da Viola Lombardo

- Rubrica Benessere ed Esoterismo - Toro ascendente Leone, dice di sé: “Il giorno che ho imparato ad ascoltarmi, ad ascoltare il mio corpo, mi sono resa conto che era arrivato il momento di prendermi cura di me”. Mens sana in corpore sano, ecco qual è il suo motto!

Il tuo Oroscopo direttamente nella tua casella di posta elettronica

In prima pagina

Luna nuova del 23 novembre: i segni zodiacali più coinvolti

Invisibile nel cielo, la Luna Nuova che avrà luogo il 23 novembre nel segno dello Scorpione segna l’inizio di un nuovo ciclo lunare ma anche di un nuovo ciclo personale. Qual è l’influenza di questa fase lunare su corpo e mente? Come approfittarne? Scopri tutto quello che c’è da sapere sulla Luna Nuova!

Luna Piena dell'8 novembre in Toro: influenza e caratteristiche

Il Plenilunio o la Luna Piena è la fase della Luna durante la quale l'emisfero illuminato dal Sole è perfettamente visibile dalla Terra. È una delle fasi lunari più affascinanti e misteriose, dalla notte dei tempi gli uomini si sono interrogati su quale fosse l'influenza che la Luna Piena esercitasse sull'uomo e sulla natura. Ecco i consigli dei nostri esperti per preparare la Luna Piena ogni mese.

Desideri della Luna Piena, il rituale da seguire per far sì che si realizzino

Il giorno della Luna Piena è il momento perfetto per esprimere un desiderio. Che si desideri abbondanza, in amore, nella vita o al lavoro o che si abbia un desiderio specifico, esiste un rituale adatto e semplice da eseguire! Bisogna innanzitutto scoprire il rituale del desiderio di abbondanza della Luna Piena che proviene dal Giappone per poi apprendere il secondo rituale dei desideri e delle intenzioni. I vostri desideri non sono mai stati cosi reali!

7 rituali da fare durante la sera di Luna Piena

La Luna Piena è il momento della concretezza e della realizzazione. Quest’ultima infatti apporta chiarezza ed è dunque il momento ideale per praticare dei rituali che ci aiuteranno a liberare e pulire le nostre energie o per darci un nuovo slancio. Ti proponiamo 7 rituali di benessere da praticare durante la sera della Luna Piena per riconnetterti a te stesso.

Ultimi articoli

L’angelo Haziel: simbolo di perdono e riconciliazione

Sei Toro e vuoi sapere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco il nono, Haziel, l’angelo custode del perdono e della misericordia. Protegge le persone nate tra il 1 e il 5 maggio. Scopri le sue caratteristiche.

L'angelo custode Mihael, simbolo del vero amore e della fecondità

Sei Scorpione e vuoi sapere il nome dell'angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco il quarantottesimo, Mihael, l'angelo dell'amore e della fecondità. Protegge i nati tra il 18 e il 22 novembre. Scopri tutte le sue caratteristiche e come invocare il suo aiuto.

L’angelo Hekamiah: simbolo di fedeltà e amicizia

Sei Gemelli e vuoi sapere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco Hekamiah, l’angelo custode delle persone nate tra il 6 e il 10 giugno. Simbolo di lealtà ed impegno, ti protegge e può essere un prezioso alleato nella carriera. Scopri ora le caratteristiche di questo angelo custode.

L’angelo Mebahel: simbolo di verità e libertà

Sei Gemelli e vuoi sapere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco Mebahel, l’angelo custode della verità e della libertà. Protegge le persone nate tra il 27 e il 31 maggio. Scopri i segreti di questo angelo.

L’angelo Mahasiah: simbolo di pace

Sei Ariete e vuoi conoscere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco il quinto, Mahasiah, l’angelo custode della chiarezza. Protegge le persone nate tra il 10 e il 14 aprile. Scopri le sue caratteristiche.

Articoli preferiti

L’angelo Haheuiah: simbolo di protezione

Haheuiah protegge i Cancro nati tra il 17 e il 22 luglio. Vuoi saperne di più su questo angelo che ti protegge? Haheuiah è l’angelo custode della protezione, scopri le sue caratteristiche e perché invocarlo.

L’angelo Lauviah: simbolo di spiritualità e sogno

Lauviah è l’angelo custode della spiritualità e del sogno. Ti protegge se sei un Gemelli nato tra l’11 e il 15 giugno. Cosa può apportarti nella vita quotidiana? Scopri di più su questo angelo custode.

L’angelo Leuviah: simbolo di accettazione delle difficoltà

Se sei Cancro e sei nato tra il 22 e il 26 giugno, sei protetto dall’angelo custode Leuviah. Favorevole all’accettazione dei propri limiti, questo angelo ti permetterà di superare delle prove. Come invocarlo? Scopri tutte le caratteristiche del tuo angelo protettore.

L’angelo Melahel: simbolo di guarigione ed equilibrio

Angelo custode della salute e della guarigione, Melahel protegge tutte le persone del segno del Cancro nate tra il 12 e il 16 luglio. Grazie a lui, puoi sperare di ottenere protezione, pace, stabilità e controllo delle emozioni. Scopri di più su questo angelo e perché invocarlo!

L’angelo Sitael: simbolo di responsabilità e di potere

Sei Ariete e vuoi conoscere il nome dell’angelo custode che ti protegge e che puoi invocare? Ecco il terzo, Sitael, l’angelo custode della speranza e della realizzazione. Protegge le persone nate tra il 31 marzo e il 4 aprile. Scopri le sue caratteristiche.

Cartomanzia in diretta